Santena: un bando a sostegno delle micro imprese del territorio

109

Il Comune di Santena aderisce alla bozza per il bando del Distretto del Commercio, a sostegno delle micro imprese del territorio.

Il finanziamento aiuterà i piccoli commercianti nelle spese per il miglioramento dei loro negozi

Il comune di Santena aderisce alla bozza per il bando del Distretto del Commercio che riunisce i Comuni intorno a Chieri e ha come capofila il comune Riva di Chieri: il progetto ha l’obiettivo di sostenere le micro e piccole imprese del territorio.

Il finanziamento aiuterà i piccoli commercianti nelle spese per il miglioramento dei loro negozi, dalle vetrine all’installazione di insegne luminose, tende da sole e dehors. Sarà anche possibile acquistare dispositivi informatici, e le nuove aperture potranno acquistare gli strumenti necessari alla nuova impresa.

A Santena una nuova iniziativa per promuovere il commercio locale

Concetta Siciliano, assessore alle attività produttive, economie di vicinato e commercio di Santena spiega: “Aiutare le imprese del territorio è una nostra priorità e, in caso di superamento, con questo bando si potrà dare un aiuto concreto. Abbiamo già lanciato diverse iniziative per il sostegno del commercio di vicinato, per dare un po’ di respiro alle piccole imprese che stanno fronteggiando lo strascico del Covid e il caro bollette”.

La seconda parte del progetto si concentrerà sul potenziamento della spesa a domicilio con l’obiettivo di aiutare sia i soggetti più fragili e con difficoltà di movimento che i negozi del vicinato. L’esito del bando, che prevede un finanziamento di 292 mila euro, sarà comunicato dalla Regione Piemonte all’inizio del 2023.

Santena in sostegno al canone di locazione