Scambi giovanili internazionali: un corso all’Informagiovani

117

Da lunedì parte un percorso formativo proposto dall’Informagiovani e Lavoro di Carmagnola per progettare scambi giovanili internazionali, in vista dell’adesione del Comune al programma europeo Erasmus+.

 

scambi giovanili internazionali ph. Il CarmagnoleseL’Informagiovani e Lavoro di Carmagnola intende presentare un progetto di scambi giovanili internazionali aderendo a Erasmus+, programma dell’Unione Europea che promuove opportunità di mobilità tra i giovani europei.
Per elaborare il progetto viene proposto un percorso formativo gratuito di accompagnamento alla progettazione rivolto a giovani carmagnolesi.

Il corso, della durata di 50 ore in sette incontri e rivolto ai ragazzi fino a 25 anni di età, intende permettere ai partecipanti di acquisire conoscenze di base di metodologia della progettazione; sviluppare capacità di elaborare progetti di animazione socio-culturale; conoscere in dettaglio i programmi UE in materia di scambi giovanili e acquisire conoscenze in materia di politiche giovanili (interventi, risorse, soggetti, ecc).

Spiegano dall’Informagiovani, che per il percorso si avvarrà del supporto della cooperativa Orso: “I partecipanti avranno l’opportunità di approfondire tematiche generali in tema di progettazione e di interventi nell’ambito delle politiche giovanili, competenze riconoscibili e attestate da un certificato di frequenza; partecipare direttamente all’organizzazione dello scambio giovanile in caso di finanziamento, permettendo loro di venire direttamente in contatto con giovani di altri Paesi; essere inseriti in un circuito di scambi e di conoscenze con altri gruppi giovanili, con la possibilità di partecipare ad ulteriori scambi in uscita presso altri Paesi europei“.

L’inizio è previsto per lunedì prossimo, 29 ottobre, con conclusione entro febbraio 2019, con alternanza di lezioni frontali ed attività laboratoriali.
Gli incontri, condotti da personale esperto in materia di progettazione e di politiche giovanili, si terranno in orario pre-serale e al sabato mattina.
Al termine del percorso il Comune di Carmagnola, attraverso il suo ufficio Informagiovani e Lavoro, si impegna a presentare il progetto di scambio elaborato dal gruppo nell’ambito delle attività laboratoriali -concludono dal Comune- Il progetto da realizzare prevede l’organizzazione di attività, laboratori ed eventi a carattere culturale, ricreativo, sportivo da realizzare in Carmagnola e da proporre a gruppi di giovani appartenenti ad altri Paesi UE“.

Gli interessati a partecipare possono presentare la propria candidatura entro domani, venerdì 26 ottobre, specificando la motivazione, via mail all’indirizzo infgio@comune.carmagnola.to.it oppure rivolgendosi direttamente all’ufficio Informagiovani e Lavoro, in via Bobba 8 – Carmagnola, telefono 011-9710196, in orario di apertura 14-18.
Iscrizioni possibili fino a esaurimento posti.