Sclerosi multipla e diritti: preziosa testimonianza a Racconigi

101

Ha fatto tappa a Racconigi il giovane Marco Togni, testimonial dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, consegnando al sindaco Oderda la “Carta dei Diritti AISM”.

Libro sclerosi racconigi
Un momento dell’incontro a Racconigi con Marco Togni

Marco Togni, testimonial dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, è stato ospite domenica del Comune di Racconigi, accolto in municipio e in città dal sindaco Valerio Oderda.

Marco è un ragazzo che ha deciso di intraprendere un lungo viaggio a piedi, attraversando 18 regioni e compiendo la bellezza di 6.000 chilometri, per promuovere la conoscenza dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla e la sfida quotidiana che questa Associazione incontra per il diritto all’inclusione sociale di coloro che sono affetti da tale patologia e per combattere i pregiudizi intorno a loro“, ha introdotto il primo cittadino racconigese.

Il senso del lungo viaggio di Marco Togni, che sta riscontrando una grossa risonanza a livello nazionale, è proprio quello poterlo condividere, il più possibile, sia fisicamente che virtualmente.

Inoltre, per sostenere l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, a tutti i sindaci e alle autorità locali viene consegnata la “Carta dei Diritti AISM”.

Questo incontro ci ha lasciato tanta passione e un messaggio preciso: combattere la malattia si può!“, ha concluso il sindaco Oderda, augurando “buon viaggio” al ragazzo per le sue successive tappe in tutta Italia.