Smog: tutto il Piemonte in arancione, il Torinese in rosso

921

Non cala lo smog: resta confermato il semaforo rosso a Torino e Comuni limitrofi (tra cui Cambiano, Carignano, La Loggia, Piobesi Torinese, Santena e Vinovo), arancione nel resto del Piemonte, incluse Carmagnola e Poirino. Ecco tutte le regole per quanto riguarda veicoli, riscaldamento degli edifici e altre norme.

smog piemonte
Ancora blocchi del traffico in Piemonte a causa dell’elevato livello di smog [immagine di repertorio]
Arpa Piemonte ha confermato l’accensione fino a tutta la giornata di domani, venerdì 24 dicembre 2021, del livello rosso del semaforo anti-smog per i 33 Comuni appartenenti all’agglomerato di Torino e del livello arancione per i restanti Comuni di tutto il Piemonte.

Le limitazioni da “semaforo rosso” riguarderanno quindi, oltre al capoluogo regionale, anche i Comuni di Alpignano, Baldissero Torinese, Beinasco, Borgaro Torinese, Cambiano, Candiolo, Carignano, Caselle Torinese, Chieri, Collegno, Druento, Grugliasco, La Loggia, Leinì, Mappano, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Pecetto Torinese, Pianezza, Pino Torinese, Piobesi Torinese, Piossasco, Rivalta di Torino, Rivoli, San Mauro Torinese, Santena, Settimo Torinese, Trofarello, Venaria Reale, Vinovo e Volpiano.

Qualità dell’aria in Piemonte, nuove misure contro smog e inquinamento

In questo territorio restano quindi operative le limitazioni già in vigore da alcuni giorni per quanto riguarda i veicoli Diesel, fino alla categoria Euro 5, inclusi quelli dotati del dispositivo Move In, che non possono circolare dalle 8 alle 19, sia i mezzi privati che commerciali.

Le altre misure riguardano l’obbligo di utilizzare pellet certificato A1; il divieto di abbruciamento di materiale vegetale; il divieto di utilizzo di stufe e caminetti a legna (in presenza di impianto di riscaldamento alternativo) che non sono in grado di rispettare i valori emissivi previsti per la classe 5 stelle; il divieto assoluto di combustioni all’aperto, il limite a 18 gradi per le temperature negli edifici e il divieto di spandimento dei liquami zootecnici e di letami e per la distribuzione di fertilizzanti, ammendanti e correttivi contenenti azoto.

Inquinamento atmosferico, quanto costa economicamente ai cittadini?

Divieti analoghi anche nei Comuni con semaforo arancione, nel resto della Regione. L’unica differenza riguarda la circolazione automobilistica: a Carmagnola e Poirino è previsto il blocco dei Diesel privati fino all’Euro 5 e di quelli commerciali fino all’Euro 4; nei paesi più piccoli, invece, non vi sono blocchi del traffico.

Tutte le informazioni di dettaglio sono disponibili sul sito dell’Arpa Piemonte; per conoscere il livello del semaforo è invece possibile visualizzare l’apposita WebApp online.

Inquinamento atmosferico nel mondo, infografiche e mappe interattive per spiegarlo