Sopralluogo dei tecnici per avviare i lavori della Bretella Est di Carmagnola

164

Ieri, venerdì 27 maggio, i tecnici di Autostrada dei Fiori hanno compiuto un sopralluogo a Carmagnola, propedeutico all’avvio dei cantieri per la Bretella Est.

Bretella Est di Carmagnola
Un momento del primo sopralluogo per la realizzazione della futura Bretella Est di Carmagnola

Sono partite le operazioni preparatorie alla realizzazione della Bretella Est di Carmagnola. Ieri, venerdì 27 maggio, il Comune di Carmagnola e i tecnici di Autostrada dei Fiori hanno condotto il primo sopralluogo in borgata Cavalleri-Fumeri, lungo il tracciato della futura strada.

Il sopralluogo è servito per valutare con i proprietari dei sedimi sui quali insiste il progetto dell’opera le soluzioni atte a risolvere eventuali criticità legate alla presenza di manufatti di servizio ai fondi“, spiega l’assessore Roberto Gerbino, che ha accompagnato i tecnici.

Tangenziale Est di Carmagnola: dal Ministero il “via libera” definitivo

In particolare si è posta attenzione a garantire l’utilizzo di pozzi irrigui e di tubazioni esistenti per l’irrigazione dei campi, nonché alla ricerca di soluzioni volte a facilitare le manovre di accesso ai terreni con i mezzi agricoli presso i futuri ponti di attraversamento dell’autostrada.

Il sindaco e l’Amministrazione comunale esprimono “soddisfazione per l’avvio delle operazioni preparatorie che confermano la volontà di Autostrada dei Fiori di procedere celermente alla realizzazione dell’opera, rispettando il cronoprogramma presentato“.

L’opera consentirà finalmente di alleggerire il carico di traffico in ambito urbano, in particolare nella parte sud di Carmagnola (Santa Rita). I cantieri dovrebbero aprirsi entro quest’anno per terminare entro il 2023.

Carmagnola, lettera aperta dei residenti in via Sommariva: “viabilità pericolosa”