Stop alla violenza sulle donne, il messaggio degli studenti

318

Un originale messaggio di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne è stato lanciato dagli studenti delle classi terze del liceo scienze applicate del “Baldessano Roccati” di Carmagnola.

violenza donne stop studenti Baldessano Roccati
Un originale messaggio di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne è stato lanciato dagli studenti delle classi terze del liceo scienze applicate del “Baldessano Roccati” di Carmagnola.

In occasione della Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne di ieri, mercoledì 25 novembre 2020, gli studenti delle classi terze del liceo scientifico Scienze applicate del polo superiore “Baldessano Roccati” di Carmagnola, pur essendo in didattica a distanza, hanno voluto dare il loro contributo di sensibilizzazione sul tema.

Così, ciascuno a casa propria, hanno scritto “Stop” su fogli che sono stati poi condivisi in contemporanea nella schermata di classe del programma di videoconferenza Meet.

Anche se siamo in classe virtuale, noi ne parliamo. E diciamo stop!“, commentano. E aggiungono: “Ancora più in questo momento, in cui la chiusura a causa dell’emergenza sanitaria ha triplicato i casi di violenza sulle donne, è bene non dimenticare e non trascurare“.

Panchine rosse contro la violenza sulle donne e l’indifferenza