Uno scaffale per il book crossing al cinema Jolly di Villastellone

238

Anche il cinema Jolly di Villastellone ha aderito alla rete di book crossing “Lascia un libro, prendi un libro”.

book crossing cinema villastellone
Nello scaffale si possono trovare anche film in DVD (foto @ cinemajolly.com)

Al cinema parrocchiale Jolly di Villastellone è sorto il secondo punto per il book crossing del paese, aderente al progetto nazionale “Lascia un libro, prendi un libro“.

Spiegano i volontari del cinema: “Il principio è semplice: un piccolo scaffale, da consultare mentre si è in fila per il biglietto o si aspetta che i figli escano dalla sala, o semplicemente perché si passava di qui e la porta era aperta, pieno di libri che qualcuno ha deciso di regalare, a disposizione per essere presi, portati a casa, letti con calma e restituiti, oppure sostituiti con altri libri che si regalano in cambio.

I film di gennaio 2024 al cinema Jolly di Villastellone

Accessibile durante gli orari di apertura della sala, lo scaffale non potrà ospitare manuali scolastici, dizionari, cataloghi e dépliant, libri desueti, molto rovinati o brutti.

“Non usciamo dal nostro campo, perché il cinema da sempre si nutre di buone letture, di buone storie, capaci di viaggiare da un mezzo a un altro arricchendo e amplificando, a volte anche modificando, i loro significati -concludono dal Jolly- Contiamo sulla vostra partecipazione, attenta alla qualità e alla dignità del servizio che vi aspettate di trovare nella nostra sala”.

Book sharing a Villastellone: “Lascia un libro, prendi un libro”

A Villastellone, da ottobre 2022, sotto l’arco della posta in piazza Libertà (al civico 8) era stato allestito il primo punto per il book crossing, su iniziativa di Silvia e Fausto Tallone, in collaborazione con l’Amministrazione comunale.

La rete di “Lascia un libro, prendi un libro” è presente con oltre 2.500 punti libro in quasi tutte le province italiane (tra i Comuni del Carmagnolese si può trovare anche a Carignano e a Sommariva del Bosco). Un’utile mappa interattiva per cercare il punto libri più vicino alla propria zona è consultabile cliccando qui.

Libri da condividere: al MAcA di Torino arriva il Book Sharing