Vaccinazione anti-Covid in Piemonte, tocca al personale scolastico

1558

A partire da lunedì 15 febbraio, il personale scolastico del Piemonte può pre-aderire alla campagna di vaccinazione anti Covid.

vaccinazione covid personale scolastico
Per i membri del personale scolastico con meno di 55 anni verrà utilizzato il vaccino AstraZeneca

Da lunedì 15 febbraio 2021 i membri del personale scolastico in Piemonte possono pre-aderire alla campagna di vaccinazione anti Covid-19.

Accogliamo positivamente la notizia dell’imminente avvio della campagna vaccinale per il personale scolastico in Piemonte –dichiara Marco Giordano, segretario generale Anief, l’Associazione nazionale insegnanti e formatori– Purtroppo rileviamo che è ancora bassa, invece, la percentuale di adesione al progetto Scuola Sicura per il monitoraggio dei contagi tra docenti e Ata: ad oggi ha aderito appena il 4,5% del personale su oltre 110mila lavoratori delle scuole pubbliche e private piemontesi. Auspichiamo interventi che aiutino il personale scolastico a fruire di questa importante opportunità”.

Progetto “Scuola sicura” in Piemonte, per tornare in classe in sicurezza

Intanto -come da piano vaccinale regionale- è iniziata nei giorni scorsi la vaccinazione delle Forze dell’ordine, delle Forze armate e della Polizia municipale.

Com’è noto, il vaccino AstraZeneca può essere somministrato a persone con meno di 55 anni –spiega l’assessore alla Sanità della Regione, Luigi Genesio Icardi– In Piemonte questo vaccino oltre che per l’avvio della campagna vaccinale delle Forze dell’ordine, Forze armate e di Polizia Municipale, verrà utilizzato anche per il personale scolastico di cui a partire dal 15 febbraio inizieremo a raccogliere le adesioni”. 

Vaccinazioni Covid in Piemonte, ecco le nuove fasi aggiornate