Valerio Novaresio si candida a sindaco di Polonghera

261

Valerio Novaresio, attuale assessore del Comune di Polonghera, si  candida come sindaco del paese alle elezioni amministrative di giugno insieme alla lista Progetto Polonghera.

POlonghera Novaresio candidato sindaco
Il candidato sindaco a Polonghera Valerio Novaresio

Si avvicinano le elezioni amministrative a Polonghera e Valerio Novaresio ha ufficializzato la propria candidatura a sindaco del paese, insieme al gruppo Progetto Polonghera.

41 anni, ingegnere, Novaresio ricopre attualmente il ruolo di assessore per il Comune di Polonghera, occupandosi di istruzione edilizia, urbanistica e gestione del personale.

Parte oggi a Polonghera la Sagra dell’agnolotto e del canestrello

“Vivo a Polonghera da sempre e molte delle scelte di vita che ho effettuato sono state fatte perché a Polonghera intendevo e intendo tutt’ora restare. Nel corso degli anni ho preso parte alla vita associativa del paese in diversi contesti e associazioni (amministrazione comunale, calcio, calcio femminile, donatori di sangue, asilo, carro di carnevale), ma le esperienze associative più significative le ho vissute in un’associazione intercomunale (OFTAL sezione di Bra-Lombriasco)”, racconta Novaresio.

E prosegue: “Credo nell’armonia tra le persone, nell’umiltà, nella semplicità e nella solidarietà. Cerco di imparare sempre qualcosa di nuovo da ogni persona e cerco di trarre il buono da tutte le situazioni, anche da quelle più difficili. Sono fortemente empatico ed a volte un po’ sbadato. Conosco i miei limiti e cerco di superarli circondandomi di persone migliori di me o a me complementari. Sono calmo, a volte troppo, e do il meglio di me nelle situazioni di emergenza, quando tutto non va come dovrebbe andare e bisogna pensare in fretta”. 

Notizie gratis ogni giorno con il canale Whatsapp de “Il Carmagnolese”