Venerdì 8 aprile alla Bussone torna l’Aperilibro Ragazzi

496

“Il rito di passaggio” di Alessio Pizzicannella sarà al centro, venerdì 8 aprile, dell’appuntamento con l’Aperilibro Ragazzi, a cura del Gruppo di Lettura Carmagnola.

“Il rito di passaggio” di Alessio Pizzicannella sarà al centro, venerdì 8 aprile, dell’appuntamento con l’Aperilibro Ragazzi.

Venerdì 8 aprile si terrà l’Aperilibro Ragazzi, a cura del Gruppo di Lettura Carmagnola: verrà presentato “Il rito di passaggio” di Alessio Pizzicannella. L’appuntamento sarà dalle 19:30 nella location di Casa Cavassa, con cena alla Locanda del Bussone e presentazione, dalle 21, nel salone nobiliare al primo piano.

Il libro è un romanzo poetico e avventuroso, che racconta una vicenda universale: il momento nella vita di ognuno di noi in cui non si è più bambini, ma non si è ancora adulti e ogni scelta può essere quella decisiva.

Questa la trama del libro: “È l’estate del 1984: quattro ragazzini scappano da un orfanotrofio e dalle “Invisibili”, come chiamano le suore che gestiscono l’istituto, per vivere un’ultima avventura insieme, quando scoprono che uno di loro sarà presto adottato. Trovano prima nascondiglio in montagna e poi, ispirati dal libro di fantascienza da cui uno dei ragazzi è ossessionato, cercheranno rifugio in un loro fantastico rito di passaggio, prima di dover affrontare in modo definitivo quello che li aspetta a valle”.

“Cook the book”: torna l’apericena letterario al Bobbio di Carignano

Alessio Pizzicannella, classe 1973, nasce nella provincia romana e a vent’anni si trasferisce a Londra, dove studia fotografia al London College of Printing. Ha lavorato per il New Musical Express, uno dei più accreditati periodici di musica mondiali, girando il mondo per ritrarre autori del calibro di Neil Young, Rolling Stones, Metallica, REM, Radiohead e U2.

Ha collaborato con le principali case discografiche e con i più noti magazine italiani e internazionali, oltre a diverse esperienze anche in campo cinematografico.

«Con il prezioso aiuto delle docenti, la formula di questo Aperilibro è stata studiata per mettere al centro della serata gli studenti delle scuole mediespiegano gli organizzatori– Chi vorrà potrà cenare, con un menù a base di hamburger, patate al forno e bibita; in caso contrario l’incontro con lo scrittore alle ore 21 sarà accessibile anche a chi non cena, fino a esaurimento posti».
Il costo della serata è di 10 euro, partecipare alla sola presentazione invece avrà il costo di 1 euro. Prenotazione obbligatoria al 392-5938504.

Un eco-manga “made in Italy” per l’Aperilibro Ragazzi di Carmagnola