Riprendono le visite al MuBatt di Ceresole, con prenotazione obbligatoria

218

Domenica 31 maggio riprendono le visite al MuBatt – Museo della Battaglia di Ceresole d’Alba, con prenotazione obbligatoria e gruppi al massimo di quattro persone.

mubatt ceresole prenotazione
Riapre il muBATT di Ceresole d’Alba, con accesso gratuito e prenotazione obbligatoria

Domenica 31 Maggio, dopo due mesi di chiusura legati all’emergenza Covid-19, riapre il muBATT, il museo dedicato alla Battaglia di Ceresole d’Alba del 1544: l’accesso resta gratuito ma è obbligatoria la prenotazione.

Ovviamente la riapertura al pubblico dovrà rispettare le prescrizioni in materia di accessi, per garantire la sicurezza dei visitatori e delle guide -spiegano dal Comune di Ceresole d’Alba- I visitatori, come previsto dalle indicazioni, dovranno essere muniti di mascherina chirurgica e all’interno dei locali dovranno mantenere il distanziamento sociale previsto di almeno un metro“.

Le visite (con orario 10-13 e 14-18) potranno avvenire solamente su prenotazione, per gruppi fino a un massimo di quattro persone, con ingressi scaglionati alle ore 10, 11, 12, 14, 15, 16 e 17.
Il modulo di prenotazione online è disponibile qui.

Nel frattempo, il museo sta lavorando all’allestimento di percorsi di visita nella campagna ceresolese, che saranno percorribili a partire dal mese di settembre.

Per maggiori informazioni e dettagli, scrivere a mubatt.ceresole@comune.ceresoledalba.cn.it o chiamare il numero 0173-364030.

Battaglia di Ceresole d’Alba: un video con il drone sui luoghi dello scontro