1 novembre, nel ricordo dei nostri defunti

535

Oggi, domenica 1 novembre 2020, festa di Ognissanti, la tradizione vuole che si dedichi la giornata al ricordo dei cari defunti. Con un pensiero particolare, quest’anno, ai morti a causa del Coronavirus, in Italia e nel mondo.

crisantemi 1° novembre 2020 morti defunti ricordo
Il crisantemo, in Italia, è uno dei fiori-simbolo delle giornate di inizio novembre dedicate al ricordo dei propri cari.

Si tratta di una celebrazione sicuramente diversa dal solito quella di quest’anno del 1 e 2 novembre 2020, giornate che la tradizione cristiana dedica al ricordo dei propri cari defunti.

Le condizioni sanitarie hanno infatti modificato molte abitudini consolidate e anche l’organizzazione delle giornate di Ognissanti e dei Defunti ha subito dei cambiamenti, al fine di evitare assembramenti e, in generale, la diffusione del contagio.

Però, proprio quest’anno, non mancheranno le preghiere e i pensieri in ricordo di tutti coloro i quali ci hanno lasciati, in particolare per le vittime del Coronavirus, in tutta Italia e nel mondo intero.