A Carignano riprende la mensa scolastica

134

Riprende il servizio di mensa per la scuola primaria a tempo pieno a Carignano, con le regole anti-contagio da Covid-19.

Mensa carignano
Il servizio mensa non vedrà più i bambini a un unico tavolo, ma ognuno sul proprio banco [immagine di repertorio]
Il Comune di Carignano informa, tramite il proprio sito web, che dal 29 settembre ricomincia il servizio di mensa scolastica per gli studenti della scuola primaria a tempo pieno per l’anno 202-2021.

La fruizione della mensa, nel rispetto delle norme anti-Contagio emanate dal Ministero della Salute, avverrà secondo queste modalità:

  • il pranzo sarà effettuato all’interno della propria classe, ogni alunno sul proprio banco;
  • prima del pranzo gli alunni usciranno dall’aula, divisi per classi, per permettere al personale di pulire;
  • il cibo verrà distribuito e posato sui banchi apparecchiati. Il menu sarà, come di consueto, predisposto dalla Commissione Mensa;
  • l’acqua sarà distribuita dalle insegnanti che potranno valutare la possibilità di usare delle borracce personali che i bambini potranno portare da casa;
  • al termine del pranzo il personale del servizio mensa passerà a ritirare i piatti, mentre gli alunni, affiancati dalle insegnanti, provvederanno a pulire il proprio banco;
  • i piatti saranno sempre freschi e non precotti o  trasportati.

Anche lo svolgimento del trasporto scolastico con lo scuolabus prevede l’adozione delle normative sanitarie del Ministero.