A Poirino nasce la prima Associazione di commercianti

763

Nel Comune di Poirino è nata la prima Associazione di commercianti: in programma il 6 ottobre una riunione per presentare i progetti e le attività.

associazione commercianti poirino
Nel mese di settembre è nata la prima associazione di commercianti poirinesi, che la prossima settimana presenta progetti e attività

Ha iniziato le sue attività la neo-nata Associazione dei commercianti di Poirino, che in queste settimane sta raccogliendo adesioni e pianificando le prime iniziative pubbliche.

“Il nostro obiettivo è creare rete e organizzare iniziative per promuovere l’attività commerciale locale, seguendo la massima secondo la quale i negozi sono il motore del paese”: commenta Francesco Cristiano, presidente e creatore del sodalizio insieme a Fabio Maestrini, Paolo Furini e Davide Faso.

“Con la pandemia molte attività hanno avuto enormi difficoltà e, quindi, questo ci è sembrato il momento giusto per rilanciare il commercio –continua Cristiano- L’Associazione è stata creata all’inizio di settembre e già abbiamo ricevuto molte adesioni“. 

Poirino, la storica panetteria Marocco compie 40 anni

Numerosi sono i progetti che l’Associazione dei commercianti poirinesi sta già avviando, a partire da una shopping card che potrà essere utilizzata in tutti gli esercizi commerciali del Comune.

“Chi avrà la nostra carta non solo potrà usufruire di sconti e agevolazioni, ma anche partecipare ad eventi speciali, come cooking show e molto altro -sottolinea il presidente dell’Associazione- Poirino è un punto strategico per quanto riguarda i prodotti gastronomici, in quanto si trova a metà strada tra Torino e il Roero, ma la nostra intenzione è coinvolgere tutti i tipi di commercianti, nessuno escluso”. 

A Poirino contributi alle associazioni per l’emergenza Covid

Il 6 ottobre alle ore 21 si terrà al Teatro Salone Italia di Poirino il secondo incontro di presentazione dell’Associazione, durante il quale verranno approfondite le prossime attività.

“Si sta pensando a una settimana di “Black Friday Poirinese“, ad alcuni eventi in occasione della festa di Halloween e, per il mese di dicembre, l’idea sarebbe quella di organizzare una caccia al tesoro, con indizi sparsi per i vari negozi –conclude Cristiano- Stiamo cercando fin da ora di avere un rapporto proficuo con il Comune, sempre disposto a collaborare, in modo che le nostre attività portino beneficio a tutto il paese“. 

A Poirino “Siamo Saldi”: negozi aperti il venerdì fino a mezzanotte