A Sommariva del Bosco un incontro sull’importanza della memoria

116

A Sommariva del Bosco è in programma giovedì 30 maggio l’incontro “La memoria, da risorsa di identità al suo decadere”, con i dottori Pietro Piumetti e Franca Acquarone. L’evento si terrà alle ore 21 nella sala Conferenze in viale Scuole 11. 

L’evento fa parte del progetto “un cocktail di scienze”

Giovedì 30 maggio avrà luogo a Sommariva del Bosco un nuovo appuntamento del ciclo “Un cocktail di scienze” dell’Associazione Ripa Nemoris dal titolo “La memoria, da risorsa di identità al suo decadere”.  

L’appuntamento si svolgerà alle ore 21 nella sala Conferenze Giovanni Maria Borri in viale Scuole 11, con ingresso libero e gratuito.

La serata aprirà un dibattito sull’importanza della memoria e insieme al dottor Pietro Piumetti verranno discussi i problemi che emergono dal suo affievolirsi o deteriorarsi. Nel corso dell’incontro la dottoressa Franca Acquarone presenterà il libro che ha recentemente scritto sulla sua esperienza nel seguire il decadere della memoria in sua madre. 

Costruita una yurta nel cortile dell’Istituto Arpino di Sommariva del Bosco