A Vinovo la presentazione del libro del giornalista Paolo Borrometi

458

Venerdì 12 maggio al Castello della Rovere di Vinovo si terrà un incontro con lo scrittore e giornalista Paolo Borrometi e con il consulente della Commissione Parlamentare Antimafia Davide Mattiello.

Paolo Borrometi Vinovo
La presentazione del libro prevede la prenotazione obbligatoria entro il 9 maggio

Il giornalista e scrittore Paolo Borrometi e il Consulente della Commissione Parlamentare Antimafia Davide Mattiello saranno ospiti al Castello della Rovere di Vinovo per la presentazione del libro “Traditori- Come fango e depistaggio hanno segnato la storia italiana“.

L’incontro, organizzato dal Comune e da VinovoLab, si terrà venerdì 12 maggio, alle 20:45, e la prenotazione alla serata è obbligatoria, entro il 9 maggio, all’Ufficio Cultura e Manifestazioni del Comune al numero 011-9620413 o scrivendo a manifestazioni@comune.vinovo.to.it .

Questa la sinossi del libro: “Perché tante stragi e delitti in Italia rimangono impuniti? La ricerca della verità è un percorso a ostacoli e in troppi casi, prima ancora di cercare i colpevoli, si è messa in dubbio la credibilità di chi accusava. È accaduto a Giovanni Falcone quando si disse che la bomba dell’Addaura l’aveva piazzata lui stesso e a Paolo Borsellino la cui agenda rossa, misteriosamente scomparsa, sarebbe stata un «parasole». La lista dei nomi infangati per distrarre l’attenzione dai delitti è lunga. E la strategia ha un preciso nome in gergo, «mascariamento». Per comprenderne i drammatici effetti, Paolo Borrometi ci accompagna in un viaggio nella storia d’Italia in cui denuncia i traditori, i criminali che mirano a creare confusione nel Paese per raggiungere i propri interessi illegittimi. A discapito della verità. Un reportage giornalistico tra anomalie, depistaggi e buchi neri che parte dallo sbarco degli americani in Sicilia nel 1943 per arrivare ai giorni nostri, passando per le bombe degli anni Settanta e la strategia della tensione”. 

Circolo Arci Margot di Carmagnola, il programma di maggio