Ad aprile alla Soms di Racconigi film dedicati a Fenoglio e alla resistenza

189

Torna anche per il mese di aprile il cinema alla Soms di Racconigi: in programma “Una questione privata”, “Il partigiano Johnny” e “Encanto”.

Soms Racconigi aprile film
Nel mese di aprile continuano gli appuntamenti cinematografici alla Soms di Racconigi

Gli appuntamenti cinematografici alla Soms di Racconigi (via Costa 23) proseguono nel mese di aprile, grazie al lavoro condiviso di Progetto Cantoregi, Anpi Racconigi, Tocca a noi e Goccia dopo Goccia, con il sostegno del Comune.

Sono tre le proiezioni in programma, con pellicole per adulti, bambine e bambini; in particolare i film per giovani e adulti saranno un omaggio alla Resistenza, in occasione della Festa della Liberazione del 25 aprile, e a Beppe Fenoglio, nell’anno del
centenario della nascita.

Giovedì 7 aprile verrà proiettato “Una questione privata“, film diretto da Paolo e Vittorio Taviani: “Il lungometraggio narra la storia di Milton (Luca Marinelli), giovane partigiano durante la Seconda guerra mondiale, impegnato nelle lotte della resistenza italiana -raccontano gli organizzatori- Il ragazzo perde le tracce di Fulvia (Valentina Bellè), la donna di cui è follemente innamorato, e tornato nella villa dove aveva conosciuto la sua dolce metà scopre, grazie alla custode (Anna Ferruzzo), un tremendo segreto: forse Fulvia ora è innamorata di Giorgio (Lorenzo Richelmy), affiliato alla resistenza nonché suo migliore amico“. 

La Soms di Racconigi ospita l’illustratore Marco Cazzato

Domenica 10 aprile ci sarà invece il film “Encanto” della Disney, ambientato in una straordinaria e magica città tra le montagne della Colombia.

Infine, l’ultimo appuntamento sarà venerdì 22 aprile con “Il partigiano Johnny“, film diretto da Guido Chiesa. Questa la trama del lungometraggio: “Nel 1943 Johnny, giovane studente universitario che ama la letteratura inglese, invece di prestare servizio militare decide di rifugiarsi in una villa sulle colline di Alba, sua città natale. Quando però viene a sapere che un suo caro amico è stato ucciso, sceglie di schierarsi tra le fila dei partigiani“. 

Il costo del biglietto è di 5 euro per gli adulti e 3 euro per i bambini. Coloro che desiderano prenotare o avere maggiori informazioni sugli eventi possono scrivere all’indirizzo email info@progettocantoregi.it o chiamare il numero 349-2459042.

Una campagna di crowdfunding per riportare il cinema a Racconigi

“Gli spettatori che hanno contribuito alla donazione aderendo al crowdfunding “Riporta il cinema a Racconigi!”, se si presentano in sala per la prima volta, avranno diritto all’ingresso gratuito e riceveranno una borsa di tela Progetto Cantoregi in omaggiofanno sapere dall’associazione- Gli appuntamenti e l’accesso in sala saranno organizzati e regolati secondo le normative vigenti anti-Covid“.

È possibile acquistare la tessera 2022 a offerta libera (costo minimo di 10 euro), per sostenere le attività di Progetto Cantoregi; da quest’anno poi i cittadini potranno devolvere il 2×1000 dell’Irpef a favore dell’associazione (C.F. 02398300042).

Racconigi: Progetto Cantoregi acquista telo e proiettore per la Soms