Nove alberi abbattuti al parco della Vigna per ragioni di sicurezza

581

Disposto l’abbattimento di nove alberi all’interno del parco comunale di Cascina Vigna a Carmagnola, ritenuti pericolosi per l’incolumità delle persone. Domani, 5 giugno, l’area verde resta chiusa per consentire i lavori.

alberi parco vigna carmagnola
Il parco di Cascina Vigna a Carmagnola è rimasto chiuso nelle giornate di forte vento, a causa della pericolosità di alcune piante.

Nove piante saranno abbattute domani, venerdì 5 giugno 2020, per ragioni di sicurezza, all’interno del parco comunale di Cascina Vigna a Carmagnola, che peraltro nei giorni scorsi era rimasto chiuso proprio per la pericolosità di alcuni alberi legata alla presenza di forti raffiche di vento.

Lo studio di valutazione della stabilità delle alberate presenti all’interno del parco, realizzato dall’agronomo Carmelo Fruscione per conto del Comune di Carmagnola, ha infatti individuato alcuni interventi di manutenzione da realizzare.
L’esperto ha effettuato i vari controlli fito-sanitari visivi e, ove necessario, anche strumentali, atti a individuare la necessità di eventuali interventi manutentivi di prevenzione“, spiegano dagli uffici comunali.

Dalla relazione, in particolare, emerge la necessità immediata di procedere con l’abbattimento di nove piante che presentano rischio di cedimento e difetti, oltre alla rimozione di alcune branche secche e/o pericolose su altri alberi.
Il tutto al fine di garantire l’incolumità delle persone che frequentano il parco verde cittadino.

Verranno in particolare abbattuti due tigli, due aceri negundi, un pioppo nero, due ippocastani, un frassino e una betulla. L’intervento avverrà nella giornata di venerdì 5 giugno 2020, giornata in cui la Vigna resterà chiusa al pubblico per consentire lo svolgimento in sicurezza delle operazioni.

L’Amministrazione comunale, intanto, ha espresso la volontà di prevedere anche la messa a dimora (a ottobre) di nuove piante in sostituzione di quelle che verranno abbattute.
L’intervento -sia per quanto riguarda l’abbattimento che la nuova piantumazione- sarà a cura della ditta Lanzetti Daniele di Virle Piemonte, per un importo totale di circa 6 mila euro.

Carmagnola: in via De Gasperi un progetto di riqualificazione delle aree urbane