Alla biblioteca di Santena tre appuntamenti con il Salone Off

296

In occasione del Salone del libro di Torino, la biblioteca di Santena ha organizzato tre appuntamenti “off” dedicati agli amanti della lettura.

salone off Santena
A Santena giovedì 14 ottobre verrà presentato il libro “L’ultimo lenzuolo bianco” dello scrittore Farhad Bitani

Nell’ambito del “Salone Off“, un’iniziativa nata nel 2004 per portare libri e spettacoli fuori dai padiglioni del Lingotto, la biblioteca di Santena propone tre appuntamenti per gli amanti della lettura.

Giovedì 14 ottobre, alle ore 16:45, l’Associazione Teatrulla propone letture animate per bambini dai 3 agli 8 anni dal titolo “Teste dure alla riscossa”.

Sempre il 14 ottobre, alle ore 21, sarà ospite della biblioteca Farhad Bitani, scrittore, educatore e ultimo figlio di un generale di Corpo d’Armata afghano. L’uomo nel 2012 si è congedato dall’esercito per dedicarsi alla promozione della pace e del dialogo interreligioso e interculturale. Bitani presenterà il suo romanzo “L’ultimo lenzuolo bianco“, dialogando con il gruppo territoriale di Emergency e con gli spettatori.

Moretta: la biblioteca organizza un pullman per il Salone del Libro

Lunedì 18 ottobre invece, alle ore 21, Alessandro Perissinotto, docente di Teorie e tecniche delle scritture all’Università di Torino e visiting professor presso la Denver University, presenterà le sue ultime due pubblicazioni: “Il silenzio della collina“, un romanzo-verità che rompe il silenzio sul primo sequestro di una minorenne nell’Italia repubblicana, e “La congregazione“, un libro che si ispira a un fatto di cronaca realmente accaduto, il massacro di Jonestown del 1978.

Per partecipare alla serata sarà necessario prenotarsi, scrivendo all’indirizzo email bibliotecasantena@gmail.com o inviando un messaggio whatsapp al numero 345-0785540, ed essere in possesso di green pass valido.

Chi non potrà recarsi agli eventi in presenza potrà seguire la diretta Facebook a cura di Radiobase 2.0.

Carmagnola: la lettura diventa spettacolo con “Il libro del sabato sera”