Anche Poirino partecipa alla raccolta del Sermig per l’Ucraina

480

Il Comune di Poirino, in collaborazione con la parrocchia, le scuole e le associazioni del territorio, partecipa alla raccolta di beni di prima necessità, organizzata dal Sermig a favore dei profughi ucraini.

Poirino raccolta Sermig Ucraina
Le donazioni serviranno ad aiutare i profughi ucraini

Anche il Comune di Poirino, in collaborazione con la parrocchia, le scuole e le associazioni del territorio, partecipa alla raccolta di beni alimentari e di prima necessità, organizzata dal Sermig per aiutare i profughi ucraini.

La raccolta si svolgerà fino a martedì 8 marzo, dalle ore 08:45 alle 10 e dalle ore 17:30 alle ore 19, nei locali dell’ex scuola Gaidano (2° piano con ascensore), in via Roma 17 a Poirino.

I beni di cui c’è necessità sono i seguenti: pasta, riso, polenta, salsa di pomodoro, legumi in scatola, zucchero, merendine, latte condensato, latte in polvere, tonno, carne in scatola, coperte pulite, pannolini, bende, cerotti, garze, cotone, siringhe, aste per flebo e fili per suture.

Coloro che desiderano avere maggiori informazioni possono consultare il sito del Comune di Poirino o contattare il numero 333-4886815 e il 333-3458846.

A Poirino alcune iniziativa a favore della pace in Ucraina