Angeli di Ninfa inaugura il progetto di coltivazione della lavanda

1136

A Ceresole d’Alba e Sommariva del Bosco l’Associazione Angeli di Ninfa inaugura il progetto “L’Eden degli Angeli”, che ha l’obiettivo di creare due piccole coltivazioni di lavanda.

lavanda angeli di ninfa
I Ragazzi speciali di Angeli di Ninfa si prenderanno cura di alcune piantine grazie al progetto “L’Eden degli Angeli”

Sabato 18 settembre a Ceresole d’Alba e sabato 25 settembre a Sommariva del Bosco verrà inaugurato, alle ore 10 del mattino, il progetto “L’Eden degli Angeli“, ideato dall’Associazione carmagnolese Angeli di Ninfa, che prevede la nascita di due piccole coltivazioni di lavanda.

“Il progetto, oltre a rendere più bello uno spazio all’ ingresso del paese, permette il coinvolgimento diretto dei volontari e dei ragazzi dell’ associazione nella piantumazione e cura della lavanda –fanno sapere dall’Amministrazione ceresolese- Invitiamo tutti i cittadini all’inaugurazione della nuova aiuola, che ospiterà centinaia di piante della profumata essenza officinale“. 

I ragazzi speciali di Angeli di Ninfa Vigili del fuoco per un giorno

A Sommariva del Bosco l’inaugurazione si terrà nel parcheggio delle scuole e sarà presente una rappresentanza dei ragazzi autistici protagonisti del progetto.

“Ringraziamo entrambe le Amministrazioni per l’aiuto e il coinvolgimento nel progetto -commenta Antonella Cavallini, vicepresidente dell’Associazione Angeli di Ninfa- In occasione delle inaugurazioni verrà consegnato ai Comuni di Sommariva del Bosco e Ceresole d’Alba una targa per l’impegno a favore dell’inclusione dei ragazzi autistici“. 

Angeli di Ninfa: i ragazzi disabili creano un percorso sensoriale con la lavanda di Ceresole