Mercoledì il BiblioHub fa tappa a Carmagnola

218

La biblioteca itinerante BiblioHub, di recente ospite al Salone del Libro di Torino, arriva domani in piazza Sant’Agostino, con tante attività (gratuite) per tutti.

 

Bibliohub

Dopo aver sostato in molte città italiane e al Salone del Libro di Torino, il BiblioHub farà tappa a Carmagnola nella giornata di domani, mercoledì 15 maggio.
Si tratta di una biblioteca su ruote ultramoderna, che offre la possibilità di prestito di libri, ebooks scaricabili con QR code, vetrina di bookcrossing, hotspot wifi, internet point, un allestimento per la realtà virtuale, laboratorio ludico-didattico per bambini e luogo d’incontro e di socializzazione“, spiegano i promotori dell’iniziativa.

Il Bibliohub, che da mesi sosta in diverse città d’Italia, è partito da Milano, mettendosi di volta in volta al servizio delle biblioteche pubbliche locali. L’idea è di portare i servizi bibliotecari in luoghi periferici, per dotarli, seppur temporaneamente di questi servizi, oppure di potenziare i sistemi bibliotecari esistenti con attività aperte a tutti per creare momenti di aggregazione sociale.

L’appuntamento con il BiblioHUB è per tutta la giornata di mercoledì 15 maggio, in piazza Sant’Agostino: l’accesso è libero e l’invito ad avvicinarsi a questa biblioteca itinerante è rivolto a tutti, in particolare alle scolaresche, agli amanti di libri e di nuove tecnologie, infine ai carmagnolesi più curiosi.
In caso di maltempo l’evento si svolgerà presso gli Antichi Bastioni.

Il 15 maggio la biblioteca civica sarà chiusa in mattinata, in quanto il personale della biblioteca sarà impegnato presso il Bibliohub. Nel pomeriggio sarà invece aperta con orario 14.30-18.50.

L’assessore alla Cultura e alla Biblioteca del Comune di Carmagnola invita i cittadini a partecipare all’iniziativa del Bibliohub, una struttura innovativa che consente alle biblioteche di uscire fisicamente dalle proprie mura per incontrare gli utenti consueti e presentarsi in una forma inedita ai cittadini.