“Cara bolletta”, se ne parla al centro De Gasperi di Carmagnola

211

Giovedì 20 giugno al centro sociale De Gasperi di Carmagnola si tiene l’incontro informativo gratuito “Cara Bolletta” con l’esperto Antonio Cajelli.

cara bolletta
Antonio Cajelli durante un incontro del ciclo “Cara Bolletta” (foto: Ufficio Stampa LP Press)

Giovedì 20 giugno 2024, alle ore 16:30 al centro d’incontro comunale di via De Gasperi 49, gestito dall’Associazione Carmagnola, si terrà un incontro gratuito dal titolo “Cara bolletta” con la partecipazione di Antonio Cajelli, formatore, educatore economico e finanziario.

«Si tratta di una conferenza interattiva che offre l’opportunità di comprendere al meglio il mondo delle bollette e dei consumi domestici, fornendo strumenti necessari per fare scelte consapevoli e informate -spiegano gli organizzatori- Permette ai partecipanti di essere attivi, con la possibilità di porre domande e partecipare a discussioni, interagendo direttamente con gli esperti e gli altri presenti».

Il municipio di Carmagnola al buio per protesta contro il caro-bollette

Durante l’incontro si avrà l’opportunità di imparare a leggere e comprendere le bollette energetiche, mettere a confronto le differenti offerte di mercato e capire come gestire i propri consumi in modo vantaggioso.

«La fine del mercato di maggior tutela del gas ha creato qualche problema ai cittadini e con questi incontri cerchiamo di affrontare meglio l’arrivo del libero mercato dell’energia elettrica che avrà inizio dal mese di luglio», aggiungono i promotori.

Risparmio energetico: il Comune di Carmagnola prende misure contro il caro-bollette

Un secondo appuntamento, analogo, è quindi in programma giovedì 2 luglio 2024 alle ore 20:30 al centro d’incontro comunale San Michele e Grato, in via Audisio 31 nell’omonima frazione.

«Questi incontri si impegnano ad aiutare i consumatori a navigare nel complicato mercato dell’energia -commenta l’assessore alle Politiche sociali, Massimiliano PampaloniL’obiettivo è di migliorare l’autonomia e la consapevolezza dei cittadini carmagnolesi».

Caro-energia e inflazione preoccupano commercianti e artigiani di Carmagnola