Carignano, DonneInsieme organizza una sfilata di sensibilizzazione sociale

609

L’Associazione DonneInsieme di Carignano organizza l’evento “Oltre – Non solo moda”, una sfilata di sensibilizzazione sociale preceduta da aperitivo. Prenotazioni aperte fino al 15 settembre.

Donneinsieme Carignano sfilata
A Carignano, il 18 settembre, DonneInsieme organizza una sfilata di sensibilizzazione sociale

Sabato 18 settembre, si svolgerà a Carignano l’evento “Oltre – Non solo moda”, una sfilata di sensibilizzazione sociale preceduta da aperitivo organizzata dall’Associazione DonneInsieme in collaborazione con “L’atelier di Manuela“, attività di proprietà di una delle socie di DonneInsieme, Manuela Clericuzio, e con il patrocinio del Comune.

L’evento nasce dal desiderio di portare l’attenzione su tre temi socialmente rilevanti al giorno d’oggi e di renderli accessibili a tutti: la violenza sulle donne, la comunità LGBTQ+ e il tumore al seno.

Michaela Scarino, vice-presidente dell’Associazione, dichiara: “Abbiamo immaginato la sfilata come un modo per rappresentare uno spaccato di vita femminile e non solo: è proprio da questa volontà che nasce il titolo “Oltre… non solo moda” dove il termine “Oltre” sta a indicare l’importanza del parlare, del confrontarsi e dell’accettarsi in merito a questioni di questo tipo, andando al di là del timore del giudizio delle persone, delle convenzioni sociali e della paura di non farcela“.

Bottiglie arcobaleno per sostenere la Comunità LGBTQ+, un’idea made in Carmagnola

A indossare gli abiti saranno un gruppo di donne di diversa nazionalità, età e corporatura che si sono proposte come modelle, tra cui alcune socie e qualche animatrice del centro estivo, e un paio di ragazzi per la parte LGBTQ+. Scarino dichiara: “É una squadra molto eterogenea ma in cui non viene meno la complicità, la solidarietà e la voglia di mettersi in gioco e di calarsi nei panni altrui: se a qualcuno manca un paio di scarpe da abbinare al vestito, per esempio, non manca di certo chi si propone di prestargliele“.

L’evento si svolgerà a partire dalle ore 18 presso la sede dell’Associazione, al Circolo Nuova Armonia, in Regione Lai 2.

Il costo di ingresso e di consumazione è pari a 12 euro per gli adulti e 5 euro per i bambini di età compresa tra i 4 e i 12 anni. Il ricavato verrà devoluto in beneficienza alla Fondazione no profit Pangea Onlus per la difesa dei diritti di donne e bambine dell’Afghanistan.

Nel corso dell’evento, sarà assicurato il rispetto della normativa anti-contagio da Covid-19: per questo motivo, sarà obbligatorio l’utilizzo della mascherina e l’esibizione del Green Pass all’ingresso del Circolo.

Per partecipare, è richiesta obbligatoriamente la prenotazione entro mercoledì 15 settembre tramite il link che verrà inviato dopo aver contattato via telefono i numeri 347-8474960 o 380-5091352. Per maggiori informazioni, consultare la pagina Facebook dell’Associazione.

Carignano: DonneInsieme a fianco di bambine e donne dell’Afghanistan