Carmagnola: 12 mila euro per i libri di testo alle famiglie in difficoltà

40

Il Comune di Carmagnola ha impegnato una cifra di 12 mila euro per l’acquisto dei libri di testo per la scuola primaria ai bambini di famiglie in difficoltà.

libri di testo carmagnola
Il Comune di Carmagnola ha messo a disposizione 12 mila euro per l’acquisto dei libri di testo per l’anno scolastico 2022-2023 agli alunni delle elementari le cui famiglie sono in difficoltà economica [immagine di repertorio]
Con una determinazione da parte dell’Ufficio Istruzione, il Comune di Carmagnola ha stanziato 12.100 euro per l’acquisto di libri di testo per l’anno scolastico 2022-2023 ai bambini che frequentano la scuola primaria e le cui famiglie si trovano in difficoltà economica.

La fornitura dei libri può essere effettuata direttamente nelle librerie di fiducia da parte delle famiglie alle quali il Comune provvede, tramite le scuole, a distribuire un’apposita cedola necessaria per l’acquisto“, sottolineano dagli uffici.

Contributo affitto 2022: aperte le domande in 8 Comuni del Carmagnolese

Il Comune, peraltro, è tenuto ad adempiere all’obbligo di far fronte alla spesa per la dotazione dei libri della scuola primaria con il criterio della residenza anagrafica e deve quindi provvedere a tale obbligo sia per gli alunni residenti e frequentanti scuole situate sul territorio comunale sia per quelli residenti ma frequentanti in altri Comuni.

La cifra impegnata è pertanto indicativa: qualora necessario, infatti, saranno effettuati successivi impegni di spesa, fino a coprire tutte le necessità da parte delle famiglie carmagnolesi.

Calendario scolastico 2022-2023, le date in Piemonte