Carmagnola e il peperone sulle televisioni nazionali

345

Le telecamere di RAI e Mediaset in città nei giorni scorsi per parlare di Carmagnola, del suo territorio e delle sue eccellenze, a partire dal peperone.

Televisioni Carmagnola intervista Piergiorgio Sola
Il direttore de “Il Carmagnolese”, Piergiorgio Sola, intervistato dal TG Itinerante della RAI durante la 70esima Fiera nazionale del Peperone

Carmagnola -con il suo peperone- è sempre più protagonista sulle televisioni nazionali.

Dopo i servizi del TG Itinerante della RAI durante la 70esima Fiera nazionale del Peperone, che hanno visto protagonista anche il direttore de “Il Carmagnolese” Piergiorgio Sola, nell’ultima settimana sono arrivate in città anche le telecamere del programma Geo (RaiTre) e di Studio Aperto Mag.

Televisioni Carmagnola intervista Lorenzo Sola
Intervista a Renzo Sola, direttore della Fiera 2019

La trasmissione Mediaset di Studio Aperto -in onda nei giorni scorsi- è partita da un’intervista al vice-presidente del Consorzio del Peperone, Roberto Gerbino, che ha illustrato le quattro tipologie autoctone e la nuova del “Quadrato Allungato”, per poi parlare di Sagra e cucina e passare infine a narrare la storia e le bellezze storico-architettoniche di Carmagnola, intervistando anche il sindaco Ivana Gaveglio.

Domenico Tuninetti, Presidente del Consorzio del Peperone di Carmagnola, intervistato da Geo di RaiTre
Domenico Tuninetti, Presidente del Consorzio del Peperone di Carmagnola, intervistato da Geo di RaiTre

I filmati di Geo&Geo, invece, devono ancora andare in onda, hanno riguardato l’agricoltura carmagnolese a 360 gradi, con un documentario dedicato alle eccellenze dell’agricoltura del territorio -il peperone, il porro, la canapa in primis- e alla scoperta di angoli e scorci caratteristici della città.