Carmagnola: presentati i progetti per il Consiglio comunale “Junior”

566

Sono stati presentati gli 11 progetti con cui le scuole di Carmagnola partecipano alle elezioni del Consiglio comunale dei Ragazzi e delle Ragazze: le votazioni “junior” si terranno questa settimana.

Consiglio Junior Carmagnola
Particolare del plastico di presentazione del progetto “Giocabilità”, tra i candidati al Consiglio Junior di Carmagnola

Si terranno questa settimana -giovedì 11 e venerdì 12 maggio- le elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale dei Ragazzi e delle Ragazze di Carmagnola (CCRR), l’Assise civica “junior” che affianca l’Amministrazione nel progettare spazi e iniziative per i giovanissimi.

Nei giorni scorsi, intanto, sono stati resi pubblici, con una mostra, gli 11 progetti con cui altrettante classi delle elementari e delle medie hanno presentato la propria candidatura: gli otto che risulteranno più votati da parte degli studenti carmagnolesi permetteranno di eleggere i 16 membri del nuovo CCRR, otto maschi e otto femmine.

Si tratta di idee e proposte relative all’utilizzo di spazi pubblici a favore di bambini e ragazzi, con l’obiettivo di far “progettare” agli stessi potenziali utilizzatori le possibili future aree gioco cittadine.

Consiglio Junior Carmagnola
Angolo delle Storie

Sette le proposte provenienti da studenti e studentesse della scuola secondaria di primo grado di due Istituti comprensivi di Carmagnola.

C’è il “Parco Gioioso” ideato dalla 2B dell’IC2, un’area “per far divertire e trascorrere il tempo senza l’uso di apparecchi elettronici” e pensata per coinvolgere anche i più grandi, grazie alla presenza di attrezzi per l’attività fisica.

Comunincontriamoci

La 1A dell’IC3 propone invece di dare vita allo skate park “Comunincontriamoci” -accessibile anche con biciclette, pattini a rotelle e monopattini- affiancato da una zona relax con tavoli da ping pong, da creare nell’area di piazza Antichi Bastioni di fronte alla scuola.

Concettualmente simile il progetto della 2C dell’IC3: anche in questo caso il fulcro è un’area per lo skateboard (denominata “Sunny Funny Skate Park”), abbellita da murales, fontane e panchine, oltre ai cestini per la raccolta differenziata.

Consiglio Junior Carmagnola
Carro-Vigna

Lo “Street Carma Theatrum” è l’idea della 1C dell’IC3: prima, corsi di teatro per ideare spettacoli ispirati ai libri della biblioteca cittadina; quindi, spettacoli in città, messi in scena nella stagione estiva nelle principali piazze carmagnolesi.

La 2D dell’IC3 mette insieme diverse proposte, accomunate dal progetto “Troviamoci – Più divertimento con Arte, Cultura e Sport”: dal rinnovamento dei campi da basket alla Vigna alla creazione di una pista per skateboard; da un’area per la lettura all’aperto all’aumento delle aree picnic, ma anche un locale per gli amanti del ballo e della musica.

Parco Gioioso

“Adventure Time – Divertiti con la Natura” è il tema della 2A dell’IC2: un insieme di book-crossing, tavolini, attrezzi ginnici e giochi, tutto all’aria aperta, da condividere con i coetanei.

Un plastico dà l’idea dell’“Angolo delle storie da leggere, creare, condividere e vivere” ideato dalla 2C dell’IC2, con un’area ad anfiteatro dedicata alla lettura individuale silenziosa, un’altra per la lettura ad alta voce e condivisa e uno “speakers’ corner” carmagnolese. Ma anche spazi in cui farsi venire idee e altri dedicati alle “vibrazioni”, per accompagnare il processo creativo al ritmo delle percussioni.

Street Carma Teatrum

Quattro, invece, i progetti presentati dalle classi di scuola Primaria.

La 5A dell’IC1 presenta “Giocabilità”, un parco giochi inclusivo, in cui bambini e ragazzi disabili possono condividere gli spazi e le attività di svago con i loro coetanei, senza barriere architettoniche e con attrezzature ad hoc.

La 5B dell’IC1 ha ideato la “Carro-Vigna”, una maxi-carrucola che parte da un’apposita struttura sopraelevata installata presso un albero monumentale e permette di attraversare, divertendosi in sicurezza, una porzione del parco di Cascina Vigna, fino alla casetta della “Biblioteca sotto l’Albero“.

Avventura Indiana

La 5C dell’IC1 propone “Avventura indiana”, due strutture ideate ai nativi americani da installare nei giardinetti di via Silvio Pellico: altalene, spazi di arrampicata, capanne e liane, all’ombra di un maxi-totem dei pellerossa.

“Pronti a giocare” è infine lo slogan della 5C dell’IC3, che ha scelto di rappresentare facce tristi di bambini che diventano allegre grazie a nuovi giochi: dal pannello-tris al ponte tibetano, dall’altalena a bilico al triangolo di arrampicata.

Consiglio Junior Carmagnola
Pronti a giocare!

Fotografie di Francesco Rasero © Il Carmagnolese
Le immagini servono solamente a illustrare l’articolo e non comportano alcuna scelta o indicazione di voto da parte della Redazione