Bodycam ai vigili urbani e nuove telecamere, Carmagnola investe in sicurezza

228

Il Comune di Carmagnola investe in sicurezza, con l’acquisto di bodycam, in dotazione al Corpo di Polizia locale, e di nuove telecamere per la videosorveglianza; confermata la lettura targhe.

bodycam vigili urbani carmagnola polizia locale
Bodycam in dotazione ai vigili urbani di Carmagnola [immagine di repertorio]
Nuovi investimenti per la sicurezza da parte del Comune di Carmagnola, che ha approvato l’acquisto di bodycam da dare in dotazione agli agenti della Polizia municipale. Approvata anche la fornitura di nuove telecamere.

Rispetto alla prima spesa, il Corpo di Polizia locale sottolinea “l’importanza di fornire agli operatori un dispositivo che permetta di registrare video e audio sia di giorno che di notte, a tutela degli operatori“.

In arrivo a Carmagnola oltre 60 nuove telecamere di videosorveglianza

Le nuove telecamere andranno a integrare la dotazione già presente nella rete di videosorveglianza cittadina: saranno installate nel parco di Cascina Vigna e nell’area destinata al pubblico dell’Ufficio Politiche sociali.

Nel frattempo il Comune, in accordo con la Città metropolitana di Torino, ha anche riconfermato il servizio di noleggio degli impianti per la lettura delle targhe automobilistiche lungo la Statale 20, tra Carmagnola e Carignano, al costo di circa 47 mila euro fino a tutto il 2025.

Quasi tremila multe nei primi quattro mesi per la Zona a Traffico Limitato di Carmagnola