Carmagnola: Ascom e Comune per la spesa a domicilio

1299

L’Ascom Confcommercio carmagnolese e il Comune di Carmagnola promuovono un servizio di consegna della spesa a domicilio per le persone anziane e in difficoltà.

spesa a domicilio carmagnola coronavirus
Accordo tra Comune di Carmagnola e Ascom Confcommercio per attivare un servizio di spesa a domicilio

L’Ascom Confcommercio carmagnolese e il Comune di Carmagnola promuovono un servizio di consegna della spesa a domicilio per le persone anziane e in difficoltà.

+++CLICCA QUI PER L’ELENCO AGGIORNATO+++

Hanno aderito all’iniziativa, al momento, le seguenti attività:

Gastronomie e pizzerie:

  • Bottega della Pasta , gastronomia e pasta fresca, via Valobra 51, telefono 011-9778116
  • Pizzeria Le Palme, piazza Antichi Bastioni 1a, telefono 333-9495535
  • Lo Sbrodolone di Tofanescu Costel, pizzeria, via Rossini 45, telefono 345-0473266
  • Salumeria Romero, gastronomia, piazza Garavella 2, telefono 011-9720725
  • Siamo Fritti, friggitoria, via Valobra 187, telefono 346-7845499
  • Speedy Pizza, pizzeria, via Valobra 117, 011-9712328

Alimentari e drogherie:

  • Al Bistrò, via Valobra 24, telefono 345-7072146
  • Chicco Manuela, via San Giovanni 40, telefono 011-9720479
  • Ciao Market, via Chiffi 49, telefono 011-9722508
  • Freschezza Bio, via Valobra 169, telefono 0119734030
  • Passione e Natura, frutta e verdura, via Ceresole 2, telefono 392-3321909
  • Sorife, piazza XXX aprile 15, telefono 011-0860503

Macellerie:

  • Abrate Riccardo, via Valobra 18, telefono 011-9723581
  • La Macelleria di Smaldone V&C, via Valobra 3, telefono 011-9771245
  • La Qualità di Sandri Giacomo, via Fratelli Vercelli 6, telefono 011-9712612
  • Macelleria Burzio, via Valobra 105, 011-9721575

I criteri per essere inseriti nell’elenco sono i seguenti:

  • solo attività carmagnolesi, per evitare e limitare spostamenti di persone da e per Carmagnola (obiettivo della normativa emergenziale);
  • solo attività che rientrano tra quelle che possono tenere aperto in base al DPCM dell’11 marzo, ovvero generi alimentari e beni di prima necessità di cui all’allegato 1;
  • attività che possono consegnare cibi a domicilio nel rispetto della normativa igienicosanitaria prevista sempre nel decreto.

Anche i volontari della Croce Rossa Italiana e i giovani del Circolo Arci Margot sono a disposizione per la consegna della spesa a domicilio e supporto alle persone in difficoltà.

Ultimo aggiornamento: 20/03/2020 ore 11:30