Casalgrasso: le attività della Protezione Civile a favore del paese

429

La Protezione Civile di Casalgrasso racconta le tante attività portate avanti nell’ultimo periodo per il paese: dal monitoraggio del Po nel corso dell’allerta meteo alla manutenzione delle aree verdi.

Casalgrasso Protezione Civile
Il fiume Po all’apice dell’allerta meteo delle scorse settimane

Il vicepresidente della Protezione Civile di Casalgrasso Gianni Peretti racconta le numerose attività portate avanti dall’associazione a favore di tutta la comunità.

Il gruppo collabora costantemente con il Comune nella manutenzione del paese: “Al momento l’impegno maggiore è il taglio dell’erba, che in questo periodo cresce a dismisura. Diamo poi sempre una mano nel mantenere ordinate le varie aree verdi“. 

A Casalgrasso si è svolta la festa dell’anziano e del volontariato

Continua Peretti: “Poi c’è stata l’allerta meteo per le piogge copiosamente cadute nelle scorse settimane. I nostri volontari, nei giorni più critici, hanno monitorato 24 ore su 24 il livello dei torrenti e dei tre fiumi (Po, Macra, Variata) che attraversano il nostro paese, dividendosi in turni di 4 ore. Per fortuna non c’è stato bisogno di intervenire per allagamenti”.

I volontari sono stati anche impegnati con la festa patronale: “Abbiamo collaborato con l’associazione i Baloss e con il Comune per l’allestimento dei capannoni, dei tavoli, della preparazione e del servizio in 5 serate gastronomiche e di una fantastica gara a bocce tenuta nel verde del percorso salute in memoria del nostro caro amico Giovanni Rolfo. Tutto questo è stato possibile grazie all’impegno e alla buona volontà dei nostri fantastici volontari. Siamo una bella squadra di amici affiatati a cui non manca mai il sorriso e la voglia di scherzare -conclude Peretti- Colgo l’occasione per ringraziare ancora una volta tutti i nostri sponsor che con i loro aiuti ci permettono di avere un’attrezzatura per lavorare in sicurezza“.

I ragazzi di Casalgrasso ripuliscono il paese dai rifiuti