Castagnole: la biblioteca resta aperta il sabato grazie al volontariato

489

La biblioteca comunale “Lalla Romano” di Castagnole Piemonte continuerà la sua apertura al sabato mattina grazie al progetto di volontariato, in particolare grazie alla nuova volontaria Lucia Palazzo.

castagnole piemonte biblioteca servizi volontariato
L’insegna del centro servizi “La Pesa” di Castagnole Piemonte, al cui interno si trova la sede della biblioteca comunale “Lalla Romano”, gestita dalla dipendente Milena Garabello e dalla volontaria Lucia Palazzo (foto: www.anticheinsegne.it)

La biblioteca comunale di Castagnole Piemonte, intitolata alla scrittrice Lalla Romano, può avvalersi di una nuova volontaria per l’apertura della struttura nella giornata del sabato: ad occuparsi del prestito dei libri e dell’accoglienza dei lettori sarà la pensionata Lucia Palazzo.

L’edificio sarà aperto al pubblico dalle ore 9 alle 12. A ciò si aggiungono altre sei ore settimanali in cui la struttura accoglie i lettori, e di cui si occupa invece la dipendente comunale Milena Garabello: il martedì dalle 10 alle 13 e il giovedì dalle 14 alle 17.

Castagnole: da domani inizia la fiera d’autunno con la Sagra del Cariton

La gestione della biblioteca comunale rimane assegnata direttamente alla dipendente Milena Garabello -comunica la Giunta comunale di Castagnole Piemonte- La stessa si avvale però dell’aiuto di volontari per il servizio di apertura della biblioteca e della gestione dei prestiti bibliotecari. Lucia Palazzo sarà la nuova volontaria che si occuperà di questo servizio“. L’apertura della biblioteca nella giornata del sabato da parte di volontari era stata infatti ideata proprio per permettere ai lettori di accedere ai servizi della biblioteca anche in un giorno prefestivo.

La biblioteca comunale “Lalla Romano” di Castagnole Piemonte era nata come “posto di prestito” negli anni Settanta per offrire ai lettori occasioni di incontro e di scambio di esperienze di lettura. Oggi mantiene questi obiettivi ma si trova all’interno del centro servizi “La Pesa” in largo Trento: il trasferimento della sede, avvenuto nel 2004, ha permesso di ampliare il patrimonio librario. Ad oggi si contano oltre cinquemila volumi e scaffali dedicati ai prodotti multimediali.

Castagnole: concluso il restauro dell’ala comunale