Castagnole Piemonte: cercasi fondi per il campo sportivo

619

La Giunta comunale di Castagnole Piemonte ha approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica per la riqualificazione e l’efficientamento energetico del proprio campo sportivo, dal valore di quasi 2 milioni di euro: l’obiettivo è candidarlo al bando “Sport e Periferie” per ottenere un finanziamento.

campo sportivo castagnole
Il campo sportivo comunale di Castagnole, che l’Amministrazione vorrebbe candidare ai bandi per poter procedere alla sua riqualificazione e all’efficientamento energetico

La Giunta comunale di Castagnole Piemonte ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica che riguarda l’intervento di riqualificazione e di efficientamento energetico per il campo sportivo di sua proprietà.

Il progetto è stato studiato e portato a compimento dall’ingegner De Leo, lo stesso professionista a cui erano stati anche richiesti gli studi definitivi ed esecutivi sui lavori per l’impianto.

L’obiettivo della decisione della Giunta è la partecipazione ai bandi di finanziamento del fondo “Sport e Periferie” che potrebbero presentarsi nel corso dell’anno e a cui l’Amministrazione castagnolese vorrebbe aderire.

“Sport e Periferie” è un bando promosso dal Governo, il cui scopo è proprio finanziare interventi e lavori relativi alla realizzazione e alla sistemazione degli impianti sportivi comunali.

La spesa complessiva del progetto è di 1 milione e 950 mila euro; l’Amministrazione castagnolese ha quindi incaricato il responsabile dell’Ufficio tecnico di preparare tutti gli atti necessari per poter partecipare e aderire alle prossime opportunità di finanziamento.

Il campo da tennis di Castagnole gestito da una società sportiva vinovese