Chiuso il reparto Covid del San Lorenzo di Carmagnola

143

Il direttore generale dell’Asl Angelo Pescarmona informa che, a causa del continuo e progressivo calo di contagi, è stato chiuso il reparto Covid dell’ospedale San Lorenzo di Carmagnola.

aumento posti reparto covid carmagnola
L’ospedale San Lorenzo di Carmagnola (foto di Francesco Rasero – Il Carmagnolese)

“Pur restando in costante monitoraggio su eventuali risalite del contagio, abbiamo pensato
di chiudere il reparto Covid dell’Ospedale San Lorenzo di Carmagnola, mantenendo operativi quelli di Chieri e Moncalieri che, tuttavia, sono in calo progressivo”:
a darne notizia è il direttore generale dell’Asl Angelo Pescarmona due giorni dopo la chiusura del reparto Covid del presidio carmagnolese.

Continua Pescarmona: “Lo vogliamo leggere come un segnale di progressiva ripresa delle attività sanitarie e di un ritmo di vita il più normale possibile”. 

Nel reparto Covid di Chieri restano attivi 22 letti di cui, attualmente, occupati 12, mentre in quello del Santa Croce di Moncalieri sono 8 i posti letto occupati su 10 disponibili. Si spera, quanto prima, di poter tornare alla normalità attività su tutti i reparti.

Dal 19 aprile riapre h24 il Pronto Soccorso del San Lorenzo di Carmagnola