Coronavirus, Asl TO5: sospensione per visite ambulatoriali e interventi

4758

Causa Coronavirus, l’Asl TO5 riduce l’attività degli ambulatori, aperti solo per prestazioni urgenti e brevi e le visite il libera professione. Prelievi solo su appuntamento. La Regione sospende anche gli interventi chirurgici ordinari in tutto il Piemonte.

distretto sanitario asl to5 ambulatori coronavirus
Il Distretto Sanitario dell’Asl TO5 a Carmagnola, in via Avvocato Ferrero

A seguito delle disposizioni regionali in materia di prevenzione da Coronavirus, da domani, venerdì 6 marzo 2020, l’attività degli ambulatori dell’Asl TO5 subirà importanti variazioni, con l’obiettivo di ridurre il più possibile gli accessi all’interno dell’ospedale in modo da limitare eventuali possibilità di contagio.

Sono pertanto sospese le prestazioni ambulatoriali programmate e differibili (classi D e P), mentre verranno rispettate le prenotazioni in classe U e B (urgenti e brevi) e le visite in libera professione eseguite nelle sedi dell’Asl.

Nei punti prelievo ove presente l’accesso diretto, si procederà con accesso previa prenotazione tramite call center, a decorrere dal 9 marzo 2020.
Tutti i punti prelievi presenti nel territorio dell’Asl TO5 (salvo Nichelino, che sarà sospeso) manterranno l’operatività con scaglionamento dei flussi.

I corsi di accompagnamento alla nascita, massaggio infantile e simili, che prevedono la presenza di più persone nello stesso locale, sono stati temporaneamente sospesi.
Le attività consultoriali e quelle correlate al percorso materno-infantile saranno comunque garantite.

Le seguenti attività del Dipartimento di Prevenzione subiranno riduzioni o spostamenti con avviso telefonico agli interessati da parte di operatori del dipartimento: Medicina Legale, Servizio Igiene Alimenti, Servizio Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro, Servizio Veterinario

I pazienti che all’atto della prenotazione avevano lasciato il loro recapito telefonico verranno progressivamente avvisati telefonicamente.
A breve saranno disponibili sul sito www.aslto5.piemonte.it informazioni dettagliate per fruire delle prestazioni ancora erogate in questo periodo di emergenza.

Intanto, l’Unità di crisi della Regione ha diramato questa mattina una comunicazione a tutti i direttori delle Aziende sanitarie del Piemonte che dispone la sospensione degli interventi chirurgici ordinari e gli interventi sanitari che implicano l’utilizzo delle sale operatorie, fatta eccezione per gli interventi chirurgici urgenti, quelli salvavita e quelli di tipo oncologico.
La decisione è stata assunta allo scopo di mettere in atto ulteriori misure di contenimento della diffusione del Coronavirus“, ribadiscono dalla Regione Piemonte.