Covar 14 cerca un nuovo locale per trasferire sede e uffici

443

Il Covar 14 è alla ricerca di un nuovo locale, da acquistare in locazione passiva o in proprietà, per trasferire la propria sede e gli uffici.

Attuale sede del Covar 14

Il Covar 14 è alla ricerca di un nuovo locale, da acquistare in locazione passiva o in proprietà, per trasferire la propria sede, gli uffici e la società Pegaso03, ad oggi situati in via Cagliero 3, a Carignano. I locali attuali infatti risultano “non più idonei a ospitare gli uffici a causa degli alti costi di gestione, della non conformità degli spazi rispetto agli attuali standard di lavoro e dell’alto canone pattuito“.

Diversi sono i requisiti richiesti per la nuova struttura. In primo luogo, lo spazio dovrà trovarsi nei Comuni consorziati, ovvero Beinasco, Bruino, Candiolo, Carignano, Castagnole Piemonte, La Loggia, Lombriasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Osasio, Pancalieri, Piobesi Torinese, Piossasco, Rivalta Torinese, Trofarello, Villastellone, Vinovo e Virle Piemonte.

Inoltre, dovranno essere presenti una fermata di trasporto pubblico locale entro 700 metri dalla sede e parcheggi pubblici gratuiti entro 500 metri. Dovrà poi essere possibile reperire parcheggi riservati con almeno cinque posti auto e una colonnina per ricaricare due veicoli elettrici.

Il Covar 14 lancia la Covar Green Challenge 2022 per le scuole

Il complesso -con una superficie compresa tra 1100 e 1200 metri quadrati– dovrà essere suddivisibile per aree di utilizzo ed è necessario che sia provvisto di: 60 postazioni di lavoro, accesso autonomo con possibilità di inserire una reception e locali adibiti a magazzini, depositi e archivi. Inoltre, è necessario che abbia prestazioni energetiche medio-alte e una connessione a internet a banda larga.

La proposta deve essere inviare tramite PEC all’indirizzo consorzio.covar14@anutel.it, entro l’8 aprile. All’interno della mail dovranno essere presenti: la domanda di partecipazione, la documentazione tecnica e la proposta economica.

Per conoscere gli ulteriori parametri per presentare la domanda, consultare l’avviso presente sull’albo pretorio del Comune di Carignano o contattare il Covar 14 allo stesso indirizzo PEC sopra riportato.

Covar 14, parte la nuova campagna per promuovere il compostaggio