Domenica 8 ottobre: Carmagnola ricorda i Valdesi prigionieri

367

Domenica 8 ottobre Carmagnola fa memoria dei prigionieri valdesi detenuti nella prigione del castello negli anni 1686-1687. Un evento organizzato dall’assessorato alla Cultura in collaborazione con la Fondazione Centro culturale Valdese di Torre Pellice, il Centro Studi carmagnolesi e l’associazione MuseInsieme, nel cinquecentesimo anniversario della Riforma protestante. La giornata prevede: un convegno a tema alle 16.30 nella sala consiglio di Palazzo comunale, l’apposizione di una stele commemorativa alle 18.00 nel cortile del vecchio Castello e la visita alle segrete, antico luogo di detenzione. Durante l’evento saranno presentati anche una mostra dal titolo “Le strade dei Valdesi: l’esilio” e un opuscolo con gli testi di Arturo Pascal, già pubblicati sul Bulletin de la Societé d’Histoire Vaudoise del 1919 (“I Valdesi prigioni a Carmagnola 1686-1687”) e del 1920 (“Valdesi cattolizzati a Carmagnola 1689-1690”). Partecipazione aperta a tutti. Info all’Ufficio cultura Carmagnola: tel. 011.9724238, e-mail: musei@comune.carmagnola.to.it.