Domenica l’evento “Via Verde della Seta” tra Racconigi e Cavallerleone

382

Domani, domenica 24 settembre, il Museo della Seta organizza “Via Verde della Seta”, un percorso lungo il fiume Maira che coinvolge i Comuni di Cavallerleone e Racconigi. 

Il Museo della Seta si trova a Racconigi in via Giuseppe Garibaldi 3

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, domenica 24 settembre il Museo della Seta propone “Via Verde della Seta”, un itinerario lungo il corso del torrente Maira che coinvolge i comuni di Cavallerleone e Racconigi. 

L’iniziativa è curata dal Museo Giardino della Civiltà della Seta di Racconigi, rientra nel progetto “Sentiero sul Maira, la voce lenta del cielo e delle stagioni” ed è stata realizzata grazie al sostegno della Fondazione Compagnia di Sanpaolo, dell’Associazione Pro Villar, dell’Associazione Le Terre dei Savoia e del Consorzio Turistico Conitours

Una delegazione racconigese a São Filipe per il progetto “Jovens Juntos”

L’obiettivo del progetto è riunire le comunità lungo il corso del Maira per far scoprire natura, storia e arte e per far dialogare il territorio. In particolare verrà ricostruita la storia della crescita dell’attività di produzione del filato nelle città di Cavallerleone e Racconigi, che, per oltre quattro secoli, sono state uno dei siti di maggiore produzione di seta in Piemonte. 

Le visite del progetto “Sentiero sul Maira” sono gratuite. L’accesso ai vari siti può essere soggetto al pagamento di un biglietto d’ingresso o ad un contributo. Ogni contributo resta sul territorio per consentire la gestione delle attività e la conservazione del patrimonio.

Altri eventi della giornata di domenica 24 settembre sono: “Scopri Cavallerleone: visita guidata gratuita ai palazzi storici che hanno rappresentato la storia della seta, alle ore 11:15. Prenotazione obbligatoria e ritrovo in piazza Santa Maria 2. 

Racconigi: straordinaria affluenza alla prima edizione di “Libri a Castello”

In orario 15-17 ci sarà invece la visita gratuita Tenuta Berroni: da Ceriana a Ceriana Mayneri“. Il costo del biglietto per entrare all’interno della Tenuta è di 6 euro, prenotazione obbligatoria. Il ritrovo sarà alla agrigelateria Berroni, Nucleo Berroni 5, a Racconigi. 

Sarà anche visitabile il Museo Giardino della Civiltà della Seta in orario 10-12 e 14:30-17 al prezzo di 2 euro o gratuito per i possessori dell’abbonamento Musei.

Per prenotazioni e ulteriori informazioni è possibile contattare Conitours al numero 0171-696206 o all’indirizzo email info@cuneoalps.it (dal lunedì al sabato). 

Pubblicato il progetto “Terre di Seta” sulla conservazione dei beni culturali