Racconigi: straordinaria affluenza alla prima edizione di “Libri a Castello”

433

La prima edizione del festival letterario “Libri a Castello” di Racconigi -realizzata dal Gruppo di Lettura Carmagnola- ha registrato un grande successo, con circa 1.200 presenze nelle tre serate che hanno visto ospiti Marco Bianchi, Sabina Guzzanti e Chiara Francini.

festival Libri di Notte 2023 a Racconigi
Circa 1.200 persone sono passate in tre sere al festival Libri di Notte 2023 a Racconigi (foto Altrove)

Una straordinaria affluenza ha caratterizzato l’edizione inaugurale del festival letterario “Libri a Castello” di Racconigi, che si è svolto all’interno della magica cornice del castello reale sabaudo nelle serate di lunedì, martedì e mercoledì scorsi.

festival Libri di Notte 2023 a Racconigi
Sabina Guzzanti intervistata da Simona De Ciero (foto EP)

Circa 1.200 le presenze complessive, con i tre ospiti –Marco Bianchi, Sabina Guzzanti e Chiara Francini, intervistati dai giornalisti Attilio Celeghini e Simona De Ciero– che sono stati sempre accolti con grande entusiasmo dal pubblico, come dimostrato anche dai lunghi firma-copie e dai tanti selfie finali.

Chiara Francini a Racconigi
L’attrice toscana Chiara Francini durante il firma-copie nel Salone d’Ercole (foto Altrove)

Da record, in particolare, il “triplo sold out” della serata conclusiva, in occasione della presentazione che ha visto protagonista l’attrice toscana, con oltre 600 partecipanti: tutto esaurito il Salone d’Ercole, dove si è tenuto l’incontro causa previsto maltempo, ma anche la “sala cinema” e tutti i posti esterni sono risultati completi.

Il carmagnolese Attilio Celeghini intervista lo chef e divulgatore Marco Bianchi (foto EP)

«Vogliamo dire grazie a tutto il pubblico che ha partecipato al festival, ma anche e soprattutto chi ha collaborato con noi a questo successo», dichiarano dal Gruppo di Lettura Carmagnola, gli organizzatori dell’ormai celebre manifestazione di richiamo regionale “Letti di Notte” e degli Aperilibro carmagnolesi, chiamati a co-organizzare questa prima edizione.

festival Libri di Notte 2023 a Racconigi
La suggestiva scenografia allestita sullo scalone monumentale all’ingresso del castello (foto Altrove)

E proseguono: «Un pensiero particolare lo dedichiamo a tutte le donne che sono state fondamentali per la realizzazione di Libri a Castello 2023: l’assessora della Città di Racconigi Annalisa Allasia; l’attrice Roberta Belforte che ha dato la “voce” alla presentazione degli ospiti; la direttrice del castello reale Alessandra Giovannini Luca e le componenti dello staff; le ragazze dell’Associazione Le Terre dei Savoia; le donne di Racconigieventi, Granda Led e tutte quelle che, dietro le quinte, sono state preziosissime per la riuscita dell’evento!».

castello di racconigi
Il castello reale di Racconigi ha fatto da maestosa e magica cornice all’evento (foto Altrove)

Commenta il direttore artistico, Maurizio Liberti: «La riuscita di un festival letterario, al di là dei numeri e dell’affluenza del pubblico la fa anche la penetrazione nel tessuto sociale e commerciale della città -sottolinea- In questo senso i racconigesi hanno accolto benissimo la nostra proposta e l’hanno subito fatta loro. È un grande motivo di orgoglio per noi ad esempio aver viste realizzate così tante belle vetrine a tema letterario».

festival Libri di Notte 2023 a Racconigi
Maurizio Liberti, direttore artistico del festival, con Vincenzo Inglese, presidente del Lions Club Racconigi (foto EP)

Nel corso della serata conclusiva non sono mancate le dichiarazioni di soddisfazione sia da parte dell’Amministrazione comunale sia da parte del presidente del Lions Club Racconigi, l’ex vicesindaco di Carmagnola Vincenzo Inglese, mentre alcuni tra gli sponsor e i sostenitori dell’evento si sono già spinti a ipotizzare una nuova edizione nel 2024.

Premiati i vincitori del concorso vetrine di Letti di Notte Carmagnola 2023