Emergenza Covid: a Cambiano un bando a sostegno dei commercianti

181

Il Comune di Cambiano ha attivato un bando per aiutare i commercianti che hanno sostenuto spese per la messa in sicurezza anti-Covid: scadenza il 30 novembre 2020.

cambiano bando commercianti
Numerose attività commerciali hanno dovuto sanificare i locali e procedere ad altri tipi di interventi per rispettare le normative anti-Covid.

Il Comune di Cambiano ha indetto un bando per aiutare i commercianti e le associazioni che hanno dovuto effettuare interventi per la messa in sicurezza dei propri locali (sanificazioni, nuovi arredi, eccetera) in modo da rispettare le normative di controllo dei contagi da Covid-19.

Possono partecipare al bando i proprietari o comproprietari di attività commerciali situate a Cambiano, le associazioni iscritte all’albo del Comune entro la data del 1° marzo 2020 e anche i titolari di licenza di commercio ambulante residenti in città.

I contributi saranno erogati in ordine cronologico rispetto alle domande presentate fino a esaurimento del fondo stanziato, pari a 50.000 euro.

La domanda per partecipare al bando può essere scaricata dal sito del Comune di Cambiano e dovrà essere consegnata, con tutti i documenti richiesti in allegato, entro il 30 novembre 2020 attraverso le seguenti modalità: di persona all’ufficio protocollo del municipio, per posta oppure inviando un’email con posta elettronica certificata all’indirizzo cambiano@legalmail.it.

Per maggiori informazioni, consultare direttamente il bando.

Sanificazione e disinfezione a Carmagnola, l’importanza di rivolgersi ai professionisti