Il peperone di Carmagnola protagonista in cucina a Torino

318

Le eccellenze enogastronomiche di Carmagnola protagoniste della manifestazione “Fuori di Peperone”, in programma sabato 23 ottobre al Mercato Centrale di Torino con lo chef stellato Davide Scabin.

peperone di carmagnola Torino
Lo chef Davide Scabin con alcuni collaboratori: per l’occasione il suo ristorante al Mercato Centrale Torino propone un menù a base di peperone

Per dare appuntamento alla 73esima edizione della Fiera del Peperone, valorizzando le eccellenze gastronomiche del territorio Carmagnolese, sabato 23 ottobre 2021 a Torino è in programma “Fuori di Peperone”, una giornata-evento dedicata al Peperone di Carmagnola e delle sue lavorazioni e conservati.

L’evento -a cura di Made in Carmagnola, Società Orticola di Mutuo Soccorso e Consorzio del Peperone di Carmagnola, con il supporto della BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura– si svolgerà dalle 11 fino a sera all’interno della struttura del Mercato Centrale, in piazza della Repubblica, nel cuore di Porta Palazzo.

peperone di carmagnola Torino
Il Mercato Centrale Torino si trova nel cuore di Porta Palazzo, in piazza della Repubblica

La manifestazione vedrà la presenza di un mercatino dei produttori, affiancato da degustazioni e dalla Scuola di Cucina e Pasticceria dedicata al peperone, a cura di Laboratorio Gourmet Carmagnola e dei pasticceri e ristoratori carmagnolesi, dove imparare a cucinare le vera peperonata e a preparare sfiziosi dolci a base di peperoni.

Nel corso della giornata, inoltre, le botteghe del Mercato Centrale Torino proporranno svariati piatti e una “merenda sinoira” a base di peperone, per concludere con una cena speciale al ristorante Scabin QB, con un menù pensato dallo chef stellato Davide Scabin.

Peperoni, benefici e proprietà di un gustoso ortaggio multicolore

L’appuntamento torinese mira a essere la prima tappa di un percorso di promozione dei prodotti tipici carmagnolesi.

L’idea di questa giornata viene da Cà Peperone, la casa delle eccellenze enogastronomiche del territorio che è stata allestita in occasione dell’ultima edizione della Fiera, a cura di Marco Fedele, con laboratori, talk show e cooking show -spiegano gli organizzatori- Da qui è nato il format “Cà Peperone in Tour”, per proporre in varie location ed eventi il Peperone di Carmagnola in varie location italiane“.

Cà Peperone a Carmagnola, ospiti e incontri dedicati al cibo

Fuori di Peperone 2021 a Torino – Il programma

Questo il programma completo della manifestazione torinese dedicata al peperone di Carmagnola:

  • Dalle ore 11: mercatino del peperone e delle eccellenze enogastronomiche di Carmagnola, degustazioni e incontro con i produttori. Piatti a tema nelle botteghe del Mercato Centrale Torino.
  • Alle ore 16: Scuola di Peperone, lezioni di cucina per preparare piatti della tradizione a base di peperone, a cura di ristoratori e pasticceri della Città di Carmagnola in collaborazione con la Scuola di Cucina “Lorenzo De’ Medici”. Prenotazioni al 349-4179852.
  • Dalle ore 19: Merenda Sinoira, con le botteghe del Mercato Centrale Torino che propongono piatti e tapas al peperone.
  • Dalle ore 20: piatti a tema nelle botteghe del Mercato Centrale e cena “Fuori di Peperone” al ristorante Scabin QB. Costo 38 euro a persone, bevande e caffè esclusi. Prenotazione obbligatoria in tavoli da 2 a 8 persone (oltre si prega concordare) al 331-1339911.

Pepesandwich: ecco il panino di peperone made in Carmagnola