Gioco e socializzazione per i più piccoli al nido Craveri di Carmagnola

200

L’asilo nido comunale di Carmagnola offre da oggi momenti di gioco e socializzazione per bambini da 0 a 3 anni, nel rispetto delle norme anti Covid-19.

gioco asilo nido carmagnolaA partire da oggi, mercoledì 24 giugno 2020, il nido comunale “Sebastiano Craveri” di Carmagnola (via Lanzo 4) apre le porte del proprio giardino per offrire momenti di gioco e socializzazione ai bambini da 0 a 3 anni.
Il servizio è accessibile solo previa prenotazione telefonica.

Il progetto è stato pensato a seguito di alcune riflessioni in merito all’importanza delle esigenze dei bambini e delle loro famiglie che hanno vissuto un periodo faticoso di isolamento a seguito dell’emergenza Covid -spiegano dal Comune –La proposta di un contesto educativo accogliente per la fascia 0/3 può essere una risorsa per ripartire e “pensare alle famiglie”, in un’ottica di comunità educante che si prende cura dei bisogni dei bambini“.

Le attività sono in programma, al momento, fino al 24 luglio 2020 (con possibilità di proroga fino al 31 luglio e dal 24 al 28 agosto), dal lunedì al venerdì, con fasce orarie differenziate: 9:30-10:30 o 11-12.

I bambini dovranno essere accompagnati da un solo adulto, con possibilità di accesso ai fratellini più piccoli.
Necessaria la prenotazione telefonica ai numeri 011-9771880 oppure 333-6164323 tutti i giorni dalle 9 alle 11.

Queste alcune indicazioni pratiche anti-contagio:

• All’ingresso verrà rilevata la temperatura corporea e verrà verificato l’utilizzo corretto dei dispositivi di sicurezza (mascherina). Bisognerà seguire le indicazioni della cartellonistica e del personale educativo, dopo aver sottoscritto la documentazione necessaria
• Chi non si atterrà alle disposizioni non potrà più accedere al servizio.
• Ogni adulto accompagnatore (maggiorenne) è responsabile del proprio bambino
• La permanenza nel giardino ha la durata di un’ora per turno.
• Al termine di ogni turno di gioco dei bambini, il personale provvederà all’igienizzazione del materiale utilizzato.
• L’accesso alla struttura è limitata allo spazio esterno assegnato e allo spazio interno per l’uso esclusivo dei servizi igienici
• Non si fornisce il materiale per il cambio e tutti i rifiuti prodotti dovranno essere portati via da ognuno chiusi in appositi sacchetti portati da casa
• Occorre inoltre portare da casa acqua o bevande, non si possono consumare alimenti
• Non si possono portare giochi da casa
• Per i bimbi fino a un anno si chiede di portare un telo o copertina da mettere sul prato
• I prodotti di protezione solare e antizanzare vanno applicati se ritenuti utili prima dell’accesso ai giardini

Le famiglie interessate dovranno anche scaricare dal sito internet del Comune e compilare il “Patto di Responsabilità”.