Grande successo per la pedalata estiva dei salesiani di Lombriasco

93

Sono stati ben 24 i ciclisti che hanno partecipato alla pedalata estiva organizzata dai salesiani di Lombriasco. Percorsi circa 900 chilometri.

Durante la pedalata sono stati approfonditi la vita e le opere dei santi di Vervio, tra cui il salesiano Don Giuseppe Quadrio

È stata un grande successo la pedalata estiva organizzata dai salesiani di Lombriasco: sono stati ben 24 i ciclisti che hanno percorso 900 chilometri, da Lombriasco a Vervio e ritorno. Nel gruppo erano compresi 9 slovacchi, genitori con figli e nipoti.

Le tappe principali del viaggio sono state: Lombriasco, Casale, Novara, Usmate, Sondrio, Vervio, Bernina, Montirolo, Aprica, Lecco e Asti.

“Nei 12 giorni di fatica abbiamo pedalato su e giù per le salite e discese della Valtellina, facendo conoscere i Santi di Vervio: il salesiano Don Giuseppe Quadrio e Suor Caterina Lavizzarispiega l’organizzatore Ottavio Forzatti- A Vervio abbiamo conosciuto il signor Beniamino Della Bosca, un miracolato di Don Quadrio e dalla Suora Lavizzari, che è riuscito a superare il dolore dopo un incidente sul lavoro, grazie ad un’apparizione dei Santi”. 

E conclude: “Tutti i nostri giri, per l’Italia e l’Europa ebbero inizio dal terribile incidente dove sono morti 3 salesiani coadiutori del Colle Don Bosco: Nane Bernardi, Leo Defend e Bepi Scremin. Dopo tre anni abbiamo realizzato il sogno di Nane, che era quello di raggiungere Venezia in bici, ma siamo anche andati a trovare i tre scomparsi nei loro cimiteri e le loro famiglie a San Giacomo d’Ezzelino, a Salzano, e a S. Vito al Tagliamento. Siamo tornati da loro dopo 10, 20, 30 e 40 anni. Ed è bello vedere di quali cose sono capaci i giovani, anche quelli di oggi”. 

Anche quest’anno torna la gita in bici con i salesiani di Lombriasco