David di Donatello 2021, il Baldessano-Roccati nella Giuria giovanile

395

Gli alunni dell’istituto “Baldessano-Roccati” di Carmagnola hanno valutato i film concorrenti ai David di Donatello 2021, nella sezione giovanile.

David di Donatello 2021
Il regista Francesco Amato, piemontese originario di Bra, premiato con il David di Donatello 2021 dalla Giuria Giovani, della quale facevano parte 23 studenti dell’Istituto superiore Baldessano-Roccati di Carmagnola

Gli studenti dell’Istituto superiore Baldessano-Roccati di Carmagnola sono stati parte della Giuria nazionale del premio “David di Donatello”: dopo aver guardato le pellicole candidate al Premio Giovani 2021, i partecipanti hanno espresso le proprie preferenze e scritto un elaborato in merito.

La partecipazione è nata da un’idea di Anna Torazza del Cinema Elios, che ha coinvolto Karmamovie, il laboratorio cinematografico scolastico.

L’esperienza si è rivelata stimolante, poiché l’elaborato finale ha richiesto ai giovani giurati capacità di critica e di approfondimento. Si è rivelata fondamentale anche la partecipazione dei docenti di Lettere, che hanno incoraggiato e aiutato gli alunni.

“Baldessano Roccati”, quando la scuola diventa un set

Hanno ricevuto un’accoglienza particolarmente positiva, a pari merito, i film “18 regali”, “I migliori anni” e “Volevo nascondermi”. Quest’ultimo è stato decretato vincitore per le categorie “miglior film” e “miglior attore protagonista”, con Elio Germano, dalla giuria dei critici e degli operatori del Cinema.

Il Premio Giovani 2021 dei David di Donatello è quindi andato a “18 regali”, diretto dal piemontese Francesco Amato, originario di Bra. Il film si è ispirato alla straordinaria storia di Elisa Girotto, la donna che ha commosso il mondo lasciando 18 regali per i futuri compleanni della figlia, dopo aver scoperto di avere poco tempo per vederla crescere.  

Nonostante il periodo difficile, la passione del Baldessano-Roccati per il Cinema non si è spenta -commenta la professoressa Cravero, dopo la positiva esperienza ai David di Donatello 2021- Un ringraziamento va anche al professore Olivero e ai nostri ex allievi, che da anni promuovono laboratori di Cinema all’interno dell’istituto.”