Il centro storico di Carignano ritorna al passato

122

CARIGNANO – Un tuffo nel passato per animare una serata dell’estate 2015 a Carignano. Martedì 14 luglio si terrà la quarta edizione di “Come eravamo”, manifestazione nata quattro anni fa, ideata e realizzata dall’Ucap – Unione Commercianti, Artigiani e Professionisti carignanesi, con il patrocinio dell’Assessorato al Commercio per far rivivere per un giorno l’atmosfera della Carignano che fu, tra negozi aperti, intrattenimenti, esposizioni e cibo.

Le iniziative avranno per scenario le piazze del centro, dalle 19 alle 24. Tra gli appuntamenti: in piazza Carlo Alberto musica, balli e cabaret, raduno di lambrette e moto d’epoca, esposizione di vecchi trattori; in piazza Liberazione esposizione di auto d’epoca e vijà con ricordi e aneddoti carignanesi (evento a cura del Piemonte Club Veteran Car – Delegazione di Carignano); in piazza San Giovanni giochi di un tempo per adulti e bambini e, sotto i portici, esposizione di foto d’epoca (a cura di Professional Studio Bauducco – Carignano).

La festa sarà completata dalla possibilità di curiosare e fare acquisti nei negozi, aperti per l’occasione, e di rifocillarsi con le invitanti merende sinoire che verranno preparate e servite nei bar e nei punti di ristoro allestiti nell’area della manifestazione  (piazza Carlo Alberto, piazza Liberazione e via Vittorio Veneto),

«Ormai per la quarta volta riproponiamo questa iniziativa in cui crediamo molto, pensata proprio per offrire qualcosa di diverso e di più  al pubblico -spiega il presidente dell’Ucap, Massimo Bessone– Puntiamo sull’originalità di un evento che ha come presupposto l’aggregazione e lo scambio, anche tra le generazioni. Ci auguriamo che anche questa serata d’estate possa essere unica per tutte le persone che avranno voglia di parteciparvi, carignanesi e non, e confidiamo che, con la complicità del bel tempo, si possa ripetere se non addirittura superare il successo delle passate edizioni».

Riccardo Gandiglio