Il Comune di Carmagnola vuole uscire da Banca Etica

698

La Giunta Gaveglio ha approvato l’uscita del Comune di Carmagnola dagli azionisti di Banca Popolare Etica: “una micro-partecipazione non strategica ai fini istituzionali”.

banca etica carmagnola
Una filiale di Banca Etica: il Comune di Carmagnola ha messo in vendita le proprie azioni con cui partecipa al capitale sociale dell’Istituto (foto: bancaetica.it)

Nell’ambito della revisione ordinaria delle partecipazioni del Comune di Carmagnola, la Giunta Gaveglio ha ribadito l’intenzione di uscire dall’azionariato di Banca Etica Popolare, società cooperativa per azioni che opera in ambito bancario a livello nazionale nel rispetto delle finalità di cooperazione e solidarietà.

La partecipazione del Comune è costituita da 30 azioni, che rappresentano lo 0,000247% del capitale sociale dell’Istituto. “Non si ritiene che la partecipazione di Carmagnola, definibile come micro-partecipazione, condizione che per altro non determina in alcun caso il controllo della società, sia strategica rispetto ai fini istituzionali e pertanto si dispone la cessione della partecipazione a titolo oneroso“, è la decisione presa dall’Amministrazione.

Poste di Carmagnola, la riapertura pomeridiana è ancora lontana

Sono già due anni, comunque, che Carmagnola sta provando a cedere tali azioni alla Banca Etica: “Nel 2020 il tentativo non ha prodotto effetti e, nel 2021, si è proceduto a pubblicare una manifestazione di interesse in tal senso, come peraltro avvenuto in altri Comuni, al fine di giungere all’alienazione delle azioni, secondo la procedura prevista dalle disposizioni normative“, specifica il responsabile dei Servizi finanziari comunali, Gianluca Visconti.

Con la stessa delibera, invece, la Giunta ha confermato tutte le altre partecipazioni attive: Farmacarma srl, società che gestisce la farmacia comunale ed è posseduta all’80% dal Comune di Carmagnola; le società del servizio idrico integrato Smat spa (0,00053%) e Acea Pinerolese Industriale (0,003478%) e la società pubblica di promozione territoriale Turismo Torino e Provincia scrl (0,24%).

Il Consiglio comunale di Carmagnola discute del crollo del controsoffitto al Terzo Comprensivo