Importante donazione a favore del progetto NormalMente

318

L’Associazione “Fai sorridere un bambino” Onlus sostiene il progetto NormalMente promosso dalla Fondazione di Comunità di Carmagnola con una donazione di 2.000 euro.

Volontari progetto Normalmente Carmagnola
Alcuni volontari del progetto Normalmente di Carmagnola all’opera online.

L’Associazione “Fai un sorridere un bambino” Onlus ha donato 2.000 euro a sostegno del progetto NormalMente di Carmagnola, nato durante il lockdown, per proporre attività ludico-ricreative e formative online alle persone con disabilità e alle loro famiglie e minimizzare gli effetti dell’isolamento causato dall’emergenza Covid-19.

“Fai sorridere un bambino” è un’Associazione che dal 2000 sostiene il diritto allo studio dei ragazzi indiani e aiuta concretamente anche i bambini in Italia.

Ringraziamo di cuore per la generosa donazione -dichiara Carlo Boasso, presidente della Fondazione di Comunità di Carmagnola, che sta portando avanti NormalMente insieme alla Consulta Giovanile e altre realtà cittadine- Quando abbiamo iniziato questa avventura, qualche mese fa, non ci immaginavamo così tanto supporto dalla Comunità. La sensibilità e l’aiuto delle persone, delle associazioni e degli enti che hanno deciso di credere e supportare questo progetto ci soddisfa e ci emoziona. Anche i ragazzi del Gruppo Appartamento e di Casa Roberta sono felici per l’affetto che stanno ricevendo”.

Tutti sono invitati a sostenere il progetto, tramite la raccolta fondi online tuttora in corso.

Il Comune di Carmagnola sostiene “NormalMente” con il 5×1000