Incarico al consigliere Stella per la Consulta Giovanile Carmagnolese

269

Il sindaco Ivana Gaveglio ha assegnato a Lorenzo Stella, capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio comunale a Carmagnola, l’incarico di occuparsi della Consulta Giovanile Carmagnolese.

lorenzo stella consulta giovanile carmagnola
Il capogruppo FdI in Consiglio comunale, Lorenzo Stella, ha ricevuto l’incarico dal sindaco Gaveglio di occuparsi della Consulta Giovanile Carmagnolese

Il sindaco Ivana Gaveglio ha assegnato a Lorenzo Stella, capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio comunale a Carmagnola, l’incarico di occuparsi della Consulta Giovanile Carmagnolese.

Ho accettato con grande orgoglio questo compito di studio e collaborazione in materia di politiche giovanili“, commenta Stella, ricordando di essere stato tra i promotori di quest’organo (prima ancora del suo riconoscimento ufficiale, datato 2017) “forte della convinzione che la Consulta Giovanile fosse indispensabile per dare voce ai giovani e giovanissimi di fronte alle Istituzioni.

La Consulta Giovanile Carmagnolese sceglie Piera Cavaglià come nuova presidente

Il capogruppo di FdI ha quindi annunciato la volontà di incontrare, a breve, la presidente Piera Cavaglià e i ragazzi aderenti per programmare le prossime iniziative. “Credo sia fondamentale lavorare sul tema del disagio giovanile e sulle problematiche psicologiche che potranno insorgere fra i ragazzi dopo questo periodo di pandemia, di lockdown e di didattica a distanza“, aggiunge.

In parallelo c’è l’intenzione di iniziare a lavorare per dare un tocco giovanile ai grandi eventi che interesseranno Carmagnola nel corso dell’anno, a partire dalle celebrazioni per i 500 anni dal Voto all’Immacolata e dalla Fiera nazionale del Peperone 2022.

C’è molto da lavorare e l’intenzione dell’Amministrazione è quella di creare un rapporto di collaborazione serena, senza lasciare spazio a strumentalizzazioni o a polemiche -conclude Stella- Ovviamente non sono solo in questo percorso: oltre al supporto dell’assessore competente, Massimiliano Pampaloni e del sindaco Gaveglio, posso contare sulla collaborazione dei giovani consiglieri leghisti Degl’Innocenti e Mallamaci“.

È nata ufficialmente la Consulta Giovanile Carmagnolese.