Intrecci 2021, il mondo si incontra (di nuovo) a Carmagnola

737

Dal 18 al 20 giugno 2021 torna a Carmagnola il festival “Intrecci” di Karmadonne, con un cartellone ricco di appuntamenti interculturali. Tutto il programma.

festival Intrecci 2021 Carmagnola
Dal 18 al 20 giugno 2021 torna a Carmagnola il festival inter-etnico Intrecci

Il festival “Intrecci – il mondo si incontra a Carmagnola” torna, finalmente, in presenza, dal 18 al 20 giugno 2021, organizzato dall’Associazione Karmadonne in collaborazione con il Circolo Arci Margot e l’Associazione “La Ghironda”.

Tutto il programma -a ingresso sempre gratuito– si svolgerà all’aperto nella sede storica di Casa Frisco, in via Savonarola.

Il cartellone prevede tre giorni di eventi per celebrare l’incontro tra le culture, tra appuntamenti gastronomici, musica, workshop, murales e cortometraggi, oltre all’immancabile sfilata di moda a cura del gruppo Karmafashion.

Ogni serata sarà accompagnata da una cena o apericena: “Il cibo come sempre accompagnerà tutte le serate, con la creazione di menù fusion capaci di unire le ricette tradizionali piemontesi ai piatti tipici proposti dalle culture migranti di Carmagnola“, spiegano gli organizzatori.

Magliette rosse anche a Carmagnola per ricordare i bambini migranti

Questo il programma completo di Intrecci 2021 a Carmagnola:

  • Venerdì 18 giugno: ore 18 Steve Free Steps Crew, inaugurazione dell’installazione di Street Art “Karmaequality”; 18:45 inaugurazione della mostra “Ricordi d’Africa” di Nino Vitale; 19:30 Karmacucina, cena fusion; 21:00 Lyradanz, concerto di musica folk popolare italiana “Canti e incanti dalle Alpi al Mediterraneo”.
  • Sabato 19 giugno: ore 18 Karmagirls workshop Ethnic Beauty; 19 performance musicale di dj Opale; 19:30 Karmacucina, cena fusion; 21:30 proiezione del documentario “Casa Mia” di Giovanni e Daniele Cappello.
  • Domenica 20 giugno: ore 17 creazione dal vivo di un’installazione di Street Art a cura di 3Vetro e workshop su scrittura rap ed Ethnic Beauty; ore 19 breakdance con FreeStepCrew & Il Corpo Parlante, performance dei dj Slimma D & Donny D, presentazione della collezione estate 2021 di Karmafashion, Nidò e Nemo; 20:30 Karmacucina, cena fusion di incontro tra culture e ricette.

Street Art: i murales colorano il centro sportivo di Carmagnola

Il Festival nasce per affrontare in modo positivo le tematiche delle migrazioni e dell’incontro tra le persone attraverso i saperi e le culture -aggiungono da Karmadonne- Questa terza edizione, in particolare, pone l’accento sull’incontro intergenerazionale per affrontare il tema dell’intercultura con un nuovo punto di vista“.

Il festival Intrecci sosterrà anche, durante tutti i tre giorni, l’impegno di Prisma – Rete Solidale per il Diritto di Emigrare nel raccontare le rotte migratorie sommerse, capaci di attivare reti solidali ma anche pratiche illecite da combattere e superare.

Le migrazioni hanno ricominciato a riempire la scena pubblica, raccontate purtroppo solo attraverso il dramma degli sbarchi -sottolineano gli organizzatori dell’evento- Intrecci vuole invece proporre una nuova visione:quello che l’incontro tra culture genera bellezza e ricchezza. Un racconto fatto di esperienze che il pubblico potrà provare e incontrare durante i tre giorni di festival“.

L’accesso sarà garantito in conformità con le normative anti-Covid vigenti. Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 393-9096878.

Si presenta Rete Prisma a Carmagnola, per il diritto di migrare