L’ippodromo di Vinovo compie 60 anni

850

Compleanno importante per l’ippodromo di Vinovo, che compie sessant’anni; per festeggiare questo traguardo è prevista la disputa del Gran Premio “Avvocato Carlo Marangoni”, oltre a tante altre iniziative.

ippodromo di vinovo
60esimo anniversario per l’ippodromo di Vinovo

Grande festa a Vinovo in occasione del 60esimo anniversario dell’Ippodromo, inaugurato l’8 settembre 1961.

Nella giornata di domani, domenica 5 settembre, dalle ore 14:30, sono in programma numerose iniziative per divertire e intrattenere il pubblico presente all’impianto: il Gran Premio “Avvocato Carlo Marangoni, oltre a battesimo della sella, caccia al tesoro, spettacolo equestre e molto altro.

Una giornata intera per celebrare le eccellenze del territorio e per rinnovare l’importanza strategica di Vinovo -conferma il sindaco della città, Gianfranco Guerrini– Lo spostamento dell’ippodromo da Torino a Vinovo sessant’anni fa è stata la nostra fortuna e rappresenta un orgoglio“.

Italia a cavallo: l’applicazione smartphone amica dell’ambiente

L’evento è patrocinato dalla Città metropolitana di Torino“Questo appoggio per noi conta molto –spiega Silvano Ferraris, direttore della struttura– Perché l’ippodromo non è soltanto attività in pista, ma un paese all’interno del Comune, che vive tutti i giorni fin dal primo mattino”. 

Durante la giornata inoltre partirà ufficialmente la raccolta fondi “Vinovo trotta con l’UGI” destinata al reparto di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale onfantile Regina Margherita di Torino, diretto dalla professoressa Franca Fagioli.

Infine, fino al 1° novembre prosegue il sondaggio per il “Campione dei Campioni“: il pubblico è infatti chiamato a votare il trottatore preferito oppure il cavallo del cuore, quello che l’ha emozionato di più, anche se ha vinto meno. Per partecipare, basta compilare una scheda e infilarla negli appositi bussolotti in ippodromo.

L’appello di un’infermiera carmagnolese per un reparto dimenticato