La Protezione Civile di Casalgrasso racconta le attività del 2022

91

Sono stati ben 240 gli interventi effettuati dalla Protezione Civile di Casalgrasso nel 2022, per un totale di 3.543 ore di lavoro a favore della collettività.

Casalgrasso Protezione Civile 2022
Tra le attività portate avanti dal gruppo la pulizia degli alvei dei torrenti che attraversano il paese

Il gruppo di Casalgrasso della Protezione Civile fa un bilancio delle attività del 2022: sono stati effettuati ben 240 interventi per un totale di 3.543 ore di lavoro.

Tra le opere la pulizia del fiume Macra (8 km), degli alvei dei torrenti che attraversano il paese e dei fossi, la manutenzione ordinaria del percorso salute e la semina e manutenzione del prato fiorito per il ripopolamento delle api.

Domani a Casalgrasso la Giornata del Ringraziamento

“Oltre a questo abbiamo raccolto e consegnato ben 1.400 kg di beni e alimenti da inviare in Ucraina e abbiamo supportato l’Amministrazione e le associazioni nel corso di numerosi eventi -fanno sapere dal gruppo- Inoltre abbiamo prestato servizio anche fuori dal paese, come nel corso della visita del Papa ad Asti”. 

I volontari hanno anche effettuato corsi di aggiornamento sul tema della sicurezza e, sul fronte degli acquisti, il gruppo ha comprato nuove motoseghe e decespugliatori per la manutenzione del paese.

Elisa Gariglio di Casalgrasso premiata al concorso fotografico di Octavia

“Siamo una squadra volenterosa, coesa e allegra. Non manca mai il sorriso.
Gli abitanti del nostro paese vedono e apprezzano quello che facciamo e per noi non c’è soddisfazione migliore –
commenta Gianni Peretti, vicepresidente della Protezione Civile di Casalgrasso- Abbiamo iniziato un altro anno con lo stesso spirito, pronti ad affrontare nuove sfide e a perseguire nuovi obiettivi“.

Conclude Peretti: “Con l’aiuto dell’Amministrazione comunale sempre a noi vicina, dei nostri sponsor sempre generosi e di tutti coloro che in un modo o nell’altro vorranno aiutarci, penso che anche quest’anno riusciremo a fornire il nostro prezioso servizio alla popolazione del paese e a coloro che ne avranno bisogno”.

Tre casalgrassesi tra i 400 volontari in servizio per la visita del Papa ad Asti